AULULARIA di Plauto con Stefano Masciarelli

27 August 2008

Estate in Scena torna il 27 agosto, proponendo una serata di grande teatro: Aulularia di Plauto, uno degli spettacoli classici più noti ed amati, interpretato tra gli altri da Stefano Masciarelli. Un testo teatrale intramontabile, esilarante e dissacrante, che trova nella comicit travolgente di Masciarelli un perfetto strumento per confermare la sua attualit.

Aulularia - La commedia della pentola, uno dei testi più noti di Plauto, che come sempre affronta i temi a lui più cari, come il rapporto tra uomo e donna, lequivoco, il potere, la relazione tra il singolo e la comunit. Euclione, vecchio avaro, ha scoperto nel giardino di casa una pentola piena doro, e, ossessionato dal timore che gliela si voglia rubare, ostenta unassoluta povert. Il vecchio scapolo Megadoro, suo vicino, si offre di sposarne, senza dote, la figlia Fedra. Euclione accetta con entusiasmo, ma non sa che la ragazza, violentata durante le passate feste di Cerere dal nipote di Megadoro, Liconide, sta per partorire. Intanto Strobilo, servo di Liconide, riesce ad impossessarsi della pentola. Quando al disperato Euclione verr restituita la pentola, egli consentir le nozze tra il giovane e la figlia, e loro servir da dote a Fedra per il matrimonio giusto e riparatore con Liconide. I motivi della commedia rinviano tutti alle allucinazioni del vecchio avaro, che vede in ogni cosa, animale o persona, esseri mostruosi e tentacolari miranti a sottrargli il tesoro.

Diceva Pasolini del teatro di Plauto: Qualcosa di vagamente analogo al teatro di Plauto, di cos sanguignamente plebeo, capace di dare luogo ad uno scambio intenso, ammiccante e dialogante, fra testo e pubblico, mi pare di poterlo individuare forse soltanto nellavanspettacolo.

Illuminante ci sembrata questa intuizione e spesso ad essa ci siamo rifatti nei nostri pochi allestimenti di commedie latine, cos il regista Walter Manfr ha in poche parole spiegato il suo approccio ai classici e anche implicitamente la scelta di un attore travolgente come Masciarelli.

Inizio spettacolo: ore 21.30

By Insidecom Editorial Staff