36 Vogalonga

23 May 2010

la 36 edizione della Vogalonga, un evento molto amato da tutti che unisce sport e sani principiù e li mette al servizio di Venezia: la manifestazione infatti, invocando luso dei remi contro il moto ondoso, dichiara apertamente il suo amore incondizionato per la città e vuole essere un esempio da seguire. Liniziativa, ormai consolidata nel cuore degli abitanti, nasce in realt in tempi abbastanza recenti per merito di un gruppetto di appassionati e trova subito lappoggio della famiglia dei Rosa Salva: la pittoresca regata simpone cos come una tradizione irrinunciabile e significativa dello spirito di Venezia, quasi fosse una di quelle festivit che si tramandano da secoli.

La Vogalonga ha sensibilizzato il pubblico non solo locale e ha giovato a Venezia e a tutte le sue tradizioni.

Tra il bene che ha fatto la Vogalonga ci sono poi le molte societ remiere sorte da quando stata istituita la gara e la grande ripresa dellartigianato, il quale ha saputo riprodurre imbarcazioni che prima si potevano ammirare soltanto nei dipinti del vedutismo veneziano del Settecento.

La Vogalonga prevede un percorso standard, quasi immutato negli anni, che si snoda per 30 miglia dal bacino di San Marco fino a Punta della Salute, con sfilata lungo il Canal Grande di migliaia di equipaggi, moltissimi dei quali stranieri. Ci a testimonianza di quanto Venezia e la sua salvaguardia stiano a cuore al mondo intero.

Alla manifestazione pu partecipare ogni tipo di barca.

By Insidecom Editorial Staff