Aneddoti & Curiosità

Le Metamorfosi di Ovidio negli affreschi di villa Foscari 'la Malcontenta'

Opere e luoghi poco noti

Le Metamorfosi di Ovidio negli affreschi di villa Foscari 'la Malcontenta'

Lungo la Riviera del Brenta, a pochi chilometri da Venezia, vi sono splendide ville, un tempo appartenenti ai nobili Veneziani… Una delle più famose è sicuramente villa Foscari, detta ‘la Malcontenta', perché vi fu rinchiusa una nobildonna della famiglia Foscari, a causa dei suoi continui tradimenti.

Il Piano nobile della villa è interamente decorato da un ciclo di affreschi in gran parte ispirati alle ‘Metamorfosi' di Ovidio, il celebre poema in cui il poeta latino, vissuto alla corte dell'imperatore Augusto, racconta vari miti in cui uno dei protagonisti si tramuta in qualcosa. L'opera venne appunto riscoperta nella seconda metà del ‘500 e divenne un vero e proprio best seller, probabilmente anche per i racconti velatamente erotici.

Gli affreschi di villa Foscari furono realizzati dal pittore Battista Franco detto il Semolei e, alla sua morte avvenuta nel 1561, continuati da Giambattista Zelotti. Purtroppo nel corso dell'800 questi splendidi affreschi subirono gravi danneggiamenti ed imbiancature, eseguite per sfuggire alle tasse che il Regno d'Italia assegnava agli immobili di pregio. Gran parte di essi furono prelevati con la tecnica ‘a strappo' e solo negli anni '20 del ‘900 furono riscoperti e in parte recuperati.

Questa splendida villa è inclusa nel nostro affascinante itinerario privato delle Ville del Brenta. Si tratta di un'escursione giornaliera con guida turistica alla scoperta delle più belle dimore della Riviera del Brenta: Villa Foscari, Villa Widmann e Villa Pisani. La comoda partenza da Venezia la rende una soluzione ideale per quanti desiderino arricchire la propria vacanza a Venezia con altre celebri attrazioni localizzate nelle vicinanze del centro storico!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Vicenza: Il cinema Odeon di Vicenza, uno dei più antichi del mondo

Curiosità storiche

Forse non tutti sanno che a Vicenza si trova una delle più antiche sale cinematografiche del mondo, aperta ancora oggi! In origine la ...

Vedi

Venezia: Le campane del campanile di San Marco a Venezia

Curiosità storiche

Il Campanile in Piazza San Marco è sicuramente uno dei simboli di Venezia, ma non tutti sanno che l’originale crollò nel 1902 e fu ...

Vedi

Treviso: La Tomba Brion di Carlo Scarpa ad Altivole

Presenze illustri

Vicino ad Asolo, regno della regina Caterina Corner, vi è un piccolo paesino chiamato Altivole… Il suo cimitero è famoso perché vi...

Vedi

Venezia: La cella n°10 della prigione dei Pozzi a Palazzo Ducale

Opere e luoghi poco noti

Negli anni ottanta del ‘900, durante il restauro delle celle delle prigioni sotterranee di Palazzo Ducale, i cosiddetti ‘pozzi’, ...

Vedi

I post più letti

Venezia: Il ponte di Rialto a Venezia e la figlia del Doge

Misteri & Leggende

Le storie e le leggende legate al celebre ponte di Rialto sul Canal Grande a Venezia sono tantissime, ma pochi conoscono quella che ved...

Vedi

Venezia: Il campo delle Gatte a Venezia

Opere e luoghi poco noti

I nomi delle strade a Venezia possono essere davvero strani… Per esempio, camminando per il sestiere di Castello, ci si imbatte nel C...

Vedi

Venezia: Il Doge di Venezia Enrico Dandolo e la conquista di Costantinopoli

Presenze illustri

La storia della Repubblica di Venezia è indissolubilmente legata alla figura del Doge… Personalità carismatiche, ma anche avventuri...

Vedi

Venezia: Le tre vere da pozzo della chiesa di San Trovaso

Curiosità storiche

Nell'affascinante sestiere di Dorsoduro a Venezia, sorge l'antica chiesa dei Santi Gervasio e Protasio, chiamata in dialetto veneziano ...

Vedi