Aneddoti & Curiosità

L' Ara Grimani al museo archeologico di Venezia

Opere e luoghi poco noti

L' Ara Grimani al museo archeologico di Venezia

La città di Venezia ospita un incredibile museo archeologico, all'interno delle Procuratie Nuove in Piazza San Marco, con pezzi d'arte greca e romana di inestimabile valore.

Gli oggetti non provengono da scavi archeologici nella città - Venezia è stata fondata non prima del V secolo d.C. - ma sono frutto del collezionismo di alcuni nobili veneziani appassionati del mondo antico, soprattutto il cardinale Domenico Grimani (1461-1523) e suo nipote, Giovanni Grimani (1500-1593).

Tra i vari pezzi che si possono ammirare nelle sale espositive, quello che colpisce di più è sicuramente la cosiddetta ‘Ara Grimani', un'opera greca del I secolo a.C., così chiamata perché per secoli è stata erroneamente considerata un altare. In realtà, si tratta della base di una scultura (vi sono i segni dei perni che la sostenevano nella parte superiore), forse rappresentante una divinità legata al mondo del vino e dell'ebbrezza, visti i rilievi che decorano le sue quattro facce, tra cui un bacio appassionato fra un satiro e una menade: la figura femminile rappresentata di spalle nella scena del bacio è stata più volte ripresa nei dipinti di Tiziano, Correggio e Veronese…

Il Museo Archeologico di Venezia accoglie questa splendida opera e altri incredibili pezzi d'arte antica… Il biglietto per accedere al museo – ‘Musei di Piazza San Marco' – include anche la visita di Palazzo Ducale, del Museo Correr e delle Sale Monumentali della Biblioteca Nazionale Marciana.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Vicenza: Il cinema Odeon di Vicenza, uno dei più antichi del mondo

Curiosità storiche

Forse non tutti sanno che a Vicenza si trova una delle più antiche sale cinematografiche del mondo, aperta ancora oggi! In origine la ...

Vedi

Venezia: Le campane del campanile di San Marco a Venezia

Curiosità storiche

Il Campanile in Piazza San Marco è sicuramente uno dei simboli di Venezia, ma non tutti sanno che l’originale crollò nel 1902 e fu ...

Vedi

Treviso: La Tomba Brion di Carlo Scarpa ad Altivole

Presenze illustri

Vicino ad Asolo, regno della regina Caterina Corner, vi è un piccolo paesino chiamato Altivole… Il suo cimitero è famoso perché vi...

Vedi

Venezia: La cella n°10 della prigione dei Pozzi a Palazzo Ducale

Opere e luoghi poco noti

Negli anni ottanta del ‘900, durante il restauro delle celle delle prigioni sotterranee di Palazzo Ducale, i cosiddetti ‘pozzi’, ...

Vedi

I post più letti

Venezia: Il ponte di Rialto a Venezia e la figlia del Doge

Misteri & Leggende

Le storie e le leggende legate al celebre ponte di Rialto sul Canal Grande a Venezia sono tantissime, ma pochi conoscono quella che ved...

Vedi

Venezia: Il campo delle Gatte a Venezia

Opere e luoghi poco noti

I nomi delle strade a Venezia possono essere davvero strani… Per esempio, camminando per il sestiere di Castello, ci si imbatte nel C...

Vedi

Venezia: Il Doge di Venezia Enrico Dandolo e la conquista di Costantinopoli

Presenze illustri

La storia della Repubblica di Venezia è indissolubilmente legata alla figura del Doge… Personalità carismatiche, ma anche avventuri...

Vedi

Venezia: Le tre vere da pozzo della chiesa di San Trovaso

Curiosità storiche

Nell'affascinante sestiere di Dorsoduro a Venezia, sorge l'antica chiesa dei Santi Gervasio e Protasio, chiamata in dialetto veneziano ...

Vedi