Aneddoti & Curiosità

Il soffitto di Vasari a Palazzo Grimani a Santa Maria Formosa

Opere e luoghi poco noti

Il soffitto di Vasari a Palazzo Grimani a Santa Maria Formosa

Il museo di Palazzo Grimani recentemente si è arricchito di un'opera straordinaria, tornata a Venezia dopo molti anni: il soffitto realizzato dal pittore fiorentino Giorgio Vasari (1511- 1574) per la committenza di Giovanni Corner nel 1542 per il suo palazzo in Canal Grande, (l'attuale Palazzo Corner Spinelli a Sant'Angelo, sede dell'archivio storico della fabbrica di tessuti Rubelli).

I dipinti, cinque maggiori con figure allegoriche (Carità, Fede, Giustizia, Pazienza, Speranza) e quattro minori con coppie di putti costituiscono uno dei primi cicli vasariani incentrati sulla raffigurazione di personificazioni allegoriche. Vasari in seguito avrebbe ripreso l'invenzione di alcune di queste figure nei suoi successivi cicli ad affresco. I dipinti del soffitto di Palazzo Corner Spinelli sono anche un esempio precoce, nel contesto veneziano, di una tradizione che avrebbe portato ai grandiosi cicli mitologico-allegorici, in gran parte della seconda metà del secolo, di Palazzo Ducale.

Il soffitto, in data incerta, venne smembrato e i nove comparti presero la strada del mercato antiquario, disperdendosi. La Soprintendenza veneziana dal lontano 1987 ha cominciato un'incredibile 'caccia al tesoro' per riacquistare i comparti del soffitto, che si è appena conclusa con l'acquisizione della Fede. Ora è possibile ammirare l'intero soffitto, finalmente riunito, nella splendida cornice di Palazzo Grimani a Santa Maria Formosa.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: I Dossali della Sala Capitolare della Scuola Grande di San Rocco a Venezia

Opere e luoghi poco noti

Quando si visita la Scuola Grande di San Rocco a Venezia - forse uno dei monumenti più significativi della città lagunare - si rimane...

Vedi

Vicenza: Il cinema Odeon di Vicenza, uno dei più antichi del mondo

Curiosità storiche

Forse non tutti sanno che a Vicenza si trova una delle più antiche sale cinematografiche del mondo, aperta ancora oggi! In origine la ...

Vedi

Venezia: Le campane del campanile di San Marco a Venezia

Curiosità storiche

Il Campanile in Piazza San Marco è sicuramente uno dei simboli di Venezia, ma non tutti sanno che l’originale crollò nel 1902 e fu ...

Vedi

Treviso: La Tomba Brion di Carlo Scarpa ad Altivole

Presenze illustri

Vicino ad Asolo, regno della regina Caterina Corner, vi è un piccolo paesino chiamato Altivole… Il suo cimitero è famoso perché vi...

Vedi

I post più letti

Venezia: Il ponte di Rialto a Venezia e la figlia del Doge

Misteri & Leggende

Le storie e le leggende legate al celebre ponte di Rialto sul Canal Grande a Venezia sono tantissime, ma pochi conoscono quella che ved...

Vedi

Venezia: Il campo delle Gatte a Venezia

Opere e luoghi poco noti

I nomi delle strade a Venezia possono essere davvero strani… Per esempio, camminando per il sestiere di Castello, ci si imbatte nel C...

Vedi

Venezia: Il Doge di Venezia Enrico Dandolo e la conquista di Costantinopoli

Presenze illustri

La storia della Repubblica di Venezia è indissolubilmente legata alla figura del Doge… Personalità carismatiche, ma anche avventuri...

Vedi

Venezia: Le tre vere da pozzo della chiesa di San Trovaso

Curiosità storiche

Nell'affascinante sestiere di Dorsoduro a Venezia, sorge l'antica chiesa dei Santi Gervasio e Protasio, chiamata in dialetto veneziano ...

Vedi