Aneddoti & Curiosità

Il teatro anatomico di Venezia in campo San Giacomo dell'Orio

Opere e luoghi poco noti

Il teatro anatomico di Venezia in campo San Giacomo dell'Orio

Nel sestiere di Santa Croce a Venezia, nel tranquillo campo San Giacomo dell'Orio, vi sono le tracce dell'antico teatro anatomico...

Il palazzo originario fu distrutto da un incendio nel 1800, ma ne rimangono i due portali seicenteschi e, sopra il portone centrale, l'iscrizione D.O.M. MEDICORUM PHYSICORUM COLLEGIUM (collegio dei medici fisici).

Oggi il palazzo ospita appartamenti privati, ma l'edificio un tempo conteneva una grande sala con tre ordini di gradinate ellittiche per assistere alle dissezioni dei cadaveri, mentre al piano superiore vi erano una ricca biblioteca, un archivio e una sala per le riunioni dei medici.

Fin dal 1368 a Venezia si promulgarono leggi per lo studio dei cadaveri, ma veniva fatto sempre nei pressi di luoghi sacri, per confermare che il medico aveva sempre bisogno dell'aiuto di Dio per operare.

Questo teatro anatomico fu inaugurato nel 1671, grazie al lascito del patrizio Lorenzo Loredan e dal 1760 ospitò anche la Scuola di Ostetricia, molto importante perché a Venezia per essere levatrici bisognava saper leggere, aver assistito per 2 anni alle dimostrazioni nel Teatro anatomico, aver fatto pratica con una levatrice più anziana e superare una specie di esame finale.

Se vuoi conoscere Venezia da un'inedita prospettiva, Francesca, guida turistica autorizzata e redattrice di questa affascinante rubrica, sarà felice di accompagnarti alla scoperta di luoghi poco conosciuti, spesso protagonisti di leggende ed oscuri misteri… Richiedi subito la sua disponibilità ed organizza con lei il tuo itinerario di visita personalizzato a Venezia!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Vicenza: Il cinema Odeon di Vicenza, uno dei più antichi del mondo

Curiosità storiche

Forse non tutti sanno che a Vicenza si trova una delle più antiche sale cinematografiche del mondo, aperta ancora oggi! In origine la ...

Vedi

Venezia: Le campane del campanile di San Marco a Venezia

Curiosità storiche

Il Campanile in Piazza San Marco è sicuramente uno dei simboli di Venezia, ma non tutti sanno che l’originale crollò nel 1902 e fu ...

Vedi

Treviso: La Tomba Brion di Carlo Scarpa ad Altivole

Presenze illustri

Vicino ad Asolo, regno della regina Caterina Corner, vi è un piccolo paesino chiamato Altivole… Il suo cimitero è famoso perché vi...

Vedi

Venezia: La cella n°10 della prigione dei Pozzi a Palazzo Ducale

Opere e luoghi poco noti

Negli anni ottanta del ‘900, durante il restauro delle celle delle prigioni sotterranee di Palazzo Ducale, i cosiddetti ‘pozzi’, ...

Vedi

I post più letti

Venezia: Il ponte di Rialto a Venezia e la figlia del Doge

Misteri & Leggende

Le storie e le leggende legate al celebre ponte di Rialto sul Canal Grande a Venezia sono tantissime, ma pochi conoscono quella che ved...

Vedi

Venezia: Il campo delle Gatte a Venezia

Opere e luoghi poco noti

I nomi delle strade a Venezia possono essere davvero strani… Per esempio, camminando per il sestiere di Castello, ci si imbatte nel C...

Vedi

Venezia: Il Doge di Venezia Enrico Dandolo e la conquista di Costantinopoli

Presenze illustri

La storia della Repubblica di Venezia è indissolubilmente legata alla figura del Doge… Personalità carismatiche, ma anche avventuri...

Vedi

Venezia: Le tre vere da pozzo della chiesa di San Trovaso

Curiosità storiche

Nell'affascinante sestiere di Dorsoduro a Venezia, sorge l'antica chiesa dei Santi Gervasio e Protasio, chiamata in dialetto veneziano ...

Vedi