Aneddoti & Curiosità

L'imperatrice Sissi a Venezia

Presenze illustri

L'imperatrice Sissi a Venezia

L'imperatrice Sissi (1837-18989), moglie dell'imperatore d' Austria Francesco Giuseppe d'Asburgo, è rimasta nell'immaginario collettivo come donna bellissima e affascinante, grazie anche a fortunate trasposizioni televisive della sua vita.

In realtà le sue vicende biografiche non furono così romantiche come le versioni cinematografiche ci hanno voluto far credere: la giovane imperatrice odiava il suo ruolo e la vita di corte e quando poteva, scappava da Vienna per lunghi viaggi.

Sissi visse anche a Venezia per sette mesi tra il 1862 e il 1863, ma era un luogo che non amò mai. Descriveva gli Italiani come persone rozze e volgari e si può dire che l'antipatia fosse reciproca, visto che i Veneziani odiavano il regime austriaco e già nel 1848 vi era stata una rivolta e un ritorno alla Repubblica di San Marco, ma solo per 16 mesi.

Malata di idropisia, Sissi passò i suoi sette mesi veneziani rinchiusa nel Palazzo Reale, un tempo sede dei Procuratori di San Marco, dove furono allestite delle nuovo stanze seguendo i suoi gusti.

Ancora oggi, visitando il Museo Correr in Piazza San Marco a Venezia, si possono vedere gli appartamenti di Sissi, tra cui la sua stanza da toeletta, decorata con mughetti e fiordalisi dipinti (i fiori preferiti dall'imperatrice) e con al centro del soffitto la raffigurazione della Dea protettrice delle arti, un ritratto di Sissi.

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: I Dossali della Sala Capitolare della Scuola Grande di San Rocco a Venezia

Opere e luoghi poco noti

Quando si visita la Scuola Grande di San Rocco a Venezia - forse uno dei monumenti più significativi della città lagunare - si rimane...

Vedi

Vicenza: Il cinema Odeon di Vicenza, uno dei più antichi del mondo

Curiosità storiche

Forse non tutti sanno che a Vicenza si trova una delle più antiche sale cinematografiche del mondo, aperta ancora oggi! In origine la ...

Vedi

Venezia: Le campane del campanile di San Marco a Venezia

Curiosità storiche

Il Campanile in Piazza San Marco è sicuramente uno dei simboli di Venezia, ma non tutti sanno che l’originale crollò nel 1902 e fu ...

Vedi

Treviso: La Tomba Brion di Carlo Scarpa ad Altivole

Presenze illustri

Vicino ad Asolo, regno della regina Caterina Corner, vi è un piccolo paesino chiamato Altivole… Il suo cimitero è famoso perché vi...

Vedi

I post più letti

Venezia: Il ponte di Rialto a Venezia e la figlia del Doge

Misteri & Leggende

Le storie e le leggende legate al celebre ponte di Rialto sul Canal Grande a Venezia sono tantissime, ma pochi conoscono quella che ved...

Vedi

Venezia: Il campo delle Gatte a Venezia

Opere e luoghi poco noti

I nomi delle strade a Venezia possono essere davvero strani… Per esempio, camminando per il sestiere di Castello, ci si imbatte nel C...

Vedi

Venezia: Il Doge di Venezia Enrico Dandolo e la conquista di Costantinopoli

Presenze illustri

La storia della Repubblica di Venezia è indissolubilmente legata alla figura del Doge… Personalità carismatiche, ma anche avventuri...

Vedi

Venezia: Le tre vere da pozzo della chiesa di San Trovaso

Curiosità storiche

Nell'affascinante sestiere di Dorsoduro a Venezia, sorge l'antica chiesa dei Santi Gervasio e Protasio, chiamata in dialetto veneziano ...

Vedi