Benigni e Branduardi festeggiano SantAntonio

Dal 20 giugno 2008 al 22 giugno 2008

La festa del santo patrono di Padova ospita ogni anno nella piccola città veneta milioni di fedeli provenienti da tutto il mondo, i quali partecipano alla solenne processione sfilando lungo le vie del centro storico al seguito delle reliquie e della statua del frate francescano portoghese morto qui nel 1231. Il 13 giugno 2008 saranno trascorsi esattamente 777 anni da quel giorno e in occasione di questa particolare data sono state organizzate celebrazioni liturgiche e di spettacolo, rievocazioni storiche e seminari per la durata di quasi un mese (come solitamente accade). Tra i molti appuntamenti vanno sicuramente segnalati i due grandi eventi gratuiti con Angelo Branduardi e Roberto Benigni, entrambi impegnati in uno spettacolo il cui messaggio si riallaccia profondamente al significato religioso della ricorrenza. Il trovatore Branduardi si esibir venerdì 20 giugno alle 21 sul sagrato della Basilica del Santo ne La Lauda di Francesco, unopera stratificata che unisce recita, danza e musica: la lauda una composizione poetica e musicale derivata dal Cantico dei Cantici, il cui obiettivo era quello di avvicinare il popolo alla religione, cosa che avr il suo completamento nella Divina Commedia di Dante. Ed ecco il nesso con laltra magnifica occasione che Padova offre al suo pubblico: lo show gratuito di Roberto Benigni in Prato della Valle di domenica 22 giugno alle 21:30 (inizialmente previsto per il 13 e poi slittato). Il comico toscano reciter lopera del sommo poeta divertendo e commuovendo, e facendo i consueti paralleli col presente. Quando larte tocca lo spirito. Due eventi grandiosi da non perdere.
A cura della redazione di Insidecom