Canaletto - Venezia e i suoi splendori

Dal 23 ottobre 2008 al 05 aprile 2009

La mostra più completa ed emozionante mai realizzata sullarte di Antonio Canal detto Canaletto e sul Vedutismo veneziano, fenomeno pittorico che marchi a fuoco il Settecento.

Lesposizione, promossa da Fondazione Cassamarca e organizzata da Artematica, con il patrocinio del Comune di Treviso, della Provincia di Treviso e della Regione Veneto, curata dai maggiori esperti a livello internazionale del pittore e di tutti gli esponenti della corrente artistica veneziana. Un centinaio le opere presentate che oltre al nome del maestro veneziano comprendono i seguenti vedutisti: Luca Carlevarijs, Bernardo Bellotto, Francesco Guardi e Michele Marieschi. I quadri raccolti per l'occasione provengono dai musei e dalle istituzioni pubbliche e private più importanti del mondo, come il Rijksmuseum di Amsterdam, la Gemldegalerie di Berlino, la Gemldegalerie di Dresda, la Galleria degli Uffizi di Firenze, il Muse du Louvre di Parigi, lAlte Pinakothek di Monaco di Baviera, il Metropolitan Museum di New York, lErmitage di San Pietroburgo, il Museo del Prado di Madrid, la Galleria Nazionale darte Antica di Roma, lAshmolean Museum di Oxford, il Kunsthistorisches Museum di Vienna. Nel Settecento la Repubblica di Venezia, ormai vicina al declino, venne raffigurata talmente tanto da dare vita a un genere. Il fulcro di tutta lesposizione, sia per limportanza del suo ruolo sia per la complessit del suo percorso artistico, ovviamente il Canaletto. La mostra di Treviso esporr una curatissima selezione di opere, conosciute e non, di modo da coprire tutta la carriera. Tra i capolavori, alcuni dipinti giovanili, di eccezionale valore per linquadratura e lincredibile effetto delle luci (Il Campo San Giacometto, Il Canal Grande dal Palazzo Corner Spinelli). Inoltre, la magnifica panoramica del Bacino di San Marco dalla Giudecca, unaltra tela giovanile, o lenorme dipinto raffigurante lIngresso solenne del conte di Gergy a Palazzo Ducale. Tra le particolarit, due dipinti che ritornano in Italia dopo quasi trentanni: si tratta di due delle quattro vedute eseguite da Canaletto per il mercante tedesco Sigmund Streit, considerati tra i capolavori della maturit. Accanto a questi non mancano altri splendidi quadri, alcuni già esposti 40 anni fa a Palazzo Ducale e altri per la prima volta nel nostro paese.Biglietto intero 12,00 euro; incluso noleggio audioguidaBiglietto ridotto 9,00 euro; incluso noleggio audioguidaStudenti universitari fino ai 26 anni con tessera o libretto universitario, tesserati TCI, over 60, componenti gruppiBiglietto ridotto speciale 6,00 euro; noleggio audioguida non inclusogiovani fino a 18 anni non compiutiIngresso gratuitoBambini fino ai 5 anni, disabili con accompagnatore

A cura della redazione di Insidecom

Informazioni

Periodo: Dal 23 ottobre 2008 al 05 aprile 2009

Luogo dell'evento: Casa dei Carraresi, Treviso

Contatti: Dal luned al venerd ore 9.00 -13.00 / 14.30 18.00
Artematica: Tel. 0422.542854
Casa dei Carraresi: Tel. 0422.513150
www.artematica.tv
info@artematica.tv