Charles Aznavour in concerto - Ed io tra di voi

16 luglio 2010

Una voce che il simbolo stesso delleleganza in uno degli scenari più belli al mondo: Charles Aznavour porta tutta la sua arte in Piazza San Marco a Venezia per un concerto che passer alla storia. Levento, lo si capisce da subito, punta sulle emozioni, sul ricordo e sulla classe intramontabile della canzone francese, a cui devono molto anche i nostri cantautori, che poesia e dolce suono insieme: un risultato tanto elevato da trasformare le sue principali icone in personaggi amati, studiati, citati e tradotti in tutto il mondo. E Charles Aznavour la canzone francese per antonomasia, per quanto sia solito cantare in quasi tutte le lingue, cosa che ha contribuito enormemente alla sua fama. Il chansonnier di origine armena naturalizzato francese ha cominciato che era ancora un bambino ed stato per la prima volta portato al successo da Edith Piaf, la quale lo volle con s nelle sue tourne in patria e oltreoceano. Aznavoice, questo il suo soprannome che ne fa una sorta di ideale Sinatra francese, ha anche grande mestiere di attore cinematografico ed per questo che sul palco impossibile resistergli: la sua personalit qualcosa che impera sul pubblico il quale si lascia dondolare da parole e note che sono sempre un racconto pregno di emozioni. Durante il concerto in piazza San Marco del 16 luglio, Aznavour canter nella sua lingua, non tralasciando per di dar spazio alla canzone italiana con cui ha regolarmente intrecciato la sua mastodontica produzione ( autore di oltre 1000 canzoni): ecco allora che ad accompagnarlo sul palco ci saranno anche celebri artisti nostrani del calibro di Franco Battiato, Patty Pravo e Massimo Ranieri, ed altri ancora. E io tra di voi, questo il titolo dellevento, questa volta avviciner più che mai listrione al suo pubblico in una celebrazione intima e al contempo solenne. Dopo aver cantato in tutti i più importanti teatri del mondo, il palcoscenico veneziano di piazza San Marco rappresenta unulteriore vetta della sua lunghissima carriera. Ha duettato coi più grandi nomi della musica, stato insignito dei più alti titoli (come quello della Legion dOnore ed ambasciatore dellArmenia in Svizzera) e i più grandi artisti di sempre di ogni dove hanno proposto fantastiche riletture dei suoi brani: Charles Aznavour fra le più belle storie che il mondo della canzone possa raccontare e lo sfondo di San Marco completer la magia.
A cura della redazione di Insidecom