Coppa dOro delle Dolomiti 2012: la storica corsa automobilistica di auto storiche a Cortina dAmpezzo!

Dal 30 agosto 2012 al 02 settembre 2012

Grande attesa per la Coppa dOro delle Dolomiti 2012, la gara dauto storiche che si correr i prossimi 30-31 agosto e 1-2 settembre 2012, diventata ormai il grande classico degli eventi a Cortina dAmpezzo.Questa storica corsa automobilistica su strada, che dal 1947 richiama appassionati da tutto il mondo, si tiene tradizionalmente il primo fine settimana di settembre e dura da gioved, con il passaggio delle auto depoca per il famoso Corso Italia a Cortina dAmpezzo e le ultime verifiche tecniche, a domenica mattina, dedicata alle premiazioni. La gara automobilistica vera e propria si svolge tra il venerdì e il sabato, con arrivo e partenza di entrambe le tappe nella splendida cornice di Cortina dAmpezzo.

La Coppa dOro delle Dolomiti gode di grande prestigio tra gli eventi dauto depoca e vi possono prendere parte solo le auto storiche immatricolate prima del 1961, previa iscrizione e selezione da parte degli organizzatori dellevento.

Il fascino di questa storica gara dauto depoca deriva da molteplici fattori, che vanno dal mitico passato agonistico allo svolgimento tra gli incantevoli paesaggi delle Dolomiti. I team in gara devono dar prova di tutte le loro capacit per destreggiarsi tra le strette strade di montagna che formano limpareggiabile percorso di questa celebre corsa dauto storiche. La Coppa d'Oro delle Dolomiti una gara di regolarit classica che deriva da una precedente gara istituita nel 1947. Tale competizione prevedeva una gara di velocit su strade di montagna e, più che la potenza, esaltava lequilibrio della vettura, oltre che impegno e coraggio dei piloti. Abolite le gare di velocit su strada in seguito al tragico incidente di Guidizzolo nel 1957, la corsa moderna prevede un percorso a tappe giornaliere: non vince chi taglia il traguardo a Cortina dAmpezzo per primo, ma chi raggiunge il miglior punteggio in base ai tempi stabiliti dal regolamento per percorrere ciascun tratto. Tra prove di precisione e prove di media, i piloti riceveranno le penalit in base a ritardi ed anticipiù sui tempi fissati. A differenza delle edizioni tra 1947 e 1956, il percorso moderno della Coppa dOro delle Dolomiti varia di anno in anno per valorizzare il più possibile gli incantevoli scenari racchiusi tra le Dolomiti. Percorsi suggestivi ed affascinanti che coniugano splendide bellezze paesaggistiche ad una gara diventata ormai un mito. Due le novit della Coppa dOro delle Dolomiti 2012: linserimento delle Dolomiti Friulane nel percorso di gara ed una tappa dedicata al grande scrittore Ernest Hemingway, nellanniversario dei cinquantanni dalla sua scomparsa. Dalla Val Pesarina e da Pesariis, il Paese dellorologio e Museo dellorologio allaperto, fino a Ravascletto, Passo Pura e il Paese del Prosciutto Sauris di Sopra, il primo giorno della storica corsa automobilistica include gli incantevoli paesaggi delle Dolomiti Friulane, mentre la seconda tappa della Coppa dOro delle Dolomiti 2012 vuole proporre il tragitto che Hemingway solitamente percorreva a bordo della sua Buick durante i suoi soggiorni a Cortina dAmpezzo. Linserimento di questa affascinante tappa dedicata a Hemingway ha già riscosso notevole interesse portando al raddoppio degli equipaggi stranieri iscritti alla Coppa dOro delle Dolomiti 2012.

Non mancare a questa affascinante corsa automobilistica dauto depoca, Cortina dAmpezzo ti aspetta per lentusiasmante Coppa dOro delle Dolomiti! E se vuoi soggiornare qui cerca e prenota su Venetoinside il tuo hotel a Cortina !

A cura della redazione di Insidecom