Da Botticelli a Matisse. Volti e Figure al Palazzo della Gran Guardia a Verona

Dal 02 febbraio 2013 al 01 aprile 2013

Apre il 2 febbraio la punta di diamante del calendario mostre Verona 2013: Da Botticelli a Matisse, Volti e Figure.

La mostra si preannuncia come uno dei più grandi eventi al Palazzo della Gran Guardia di Verona dopo la grande mostra Il Settecento a Verona dello scorso anno.

Fino al 1 aprile 2013 una delle più importanti mostre darte a Verona aprir le sue porte a tutti gli appassionati darte e a quanti vorranno accostarsi alla pittura in uno dei più grandi eventi alla Gran Guardia di Verona.

Dopo la chiusura di Raffaello verso Picasso a Vicenza, la mostra si trasferisce al Palazzo della Gran Guardia a Verona: mostre quasi identiche ma allo stesso tempo diverse, con numerose opere darte che lasciano il posto ad altrettanti nuovi capolavori. La mostra di pittura a Verona sarà sempre dedicata al ritratto: unottantina di opere, molte delle quali già presenti a Vicenza, integrate da nuovi capolavori che andranno ad accrescere le opere nordiche - con quadri di Van Eyck, Memling e Holbein e la parte dedicata allImpressionismo con Monet e Gauguin. Altre importanti new entry saranno le opere di Antonello da Messina e Francis Bacon.

La mostra al Palazzo della Gran Guardia a Verona coprir un arco cronologico dal 400 al 900, un affascinante viaggio nella storia del ritratto e della figura che accosta la spasmodica ricerca di un senso perfezione, allo stravolgimento delle forme raggiunta con il cubismo. Quattro sezioni per mostrare i cambiamenti del ritratto e della figura attraverso i secoli, un percorso nellanima della pittura dallarmonia del Rinascimento allinquietudine del secolo scorso.

Come Raffaello verso Picasso, anche la mostra a Verona Palazzo della Gran Guardia in Piazza Br non sarà organizzata seguendo un percorso cronologico ma sviluppata per sezioni tematiche Tra gli artisti di Da Botticelli a Matisse: Bellini, Raffaello, Botticelli, Tiziano, Caravaggio, Tiepolo, Van Dyck, Rembrandt, Rubens, Goya, Van Gogh, Manet, Picasso, Matisse, Munch, Bacon, e molti altri geni dellarte!La prima sezione - Il sentimento religioso. La grazia e lestasi - allestita nel Palazzo della Gran Guardia di Verona, la mostra porta in scena la Scrittura del Nuovo Testamento contrapponendo grazia ed estasi dolorosa in una toccante rielaborazione del senso della vita. Esempi di pittura dal XV secolo alla met del XIX presentano la vita di Cristo nei suoi diversi aspetti - nativit, adorazioni, madonne col bambino, crocifissioni, - e diverse immagini di Santi. Dallaura di serenit di Maria nelle opere di Lippi, Mantegna, Tiepolo, Bellini, - alle espressioni del Cristo nei momenti finali della sua vita opere di Botticelli, Caravaggio, Veronese, - spiccano anche alcune curiose contrapposizioni dello stesso soggetto interpretato da artisti molto diversi tra loro.

La nobilt del ritratto, seconda sezione della mostra Da Botticelli a Matisse a Verona, presenta il ritratto di funzione celebrativa: principesse, re e regine, nobili e reverendi diventano emblemi di una societ. In questa parte della mostra possibile ammirare le opere degli artisti impegnati nelle maggiori corti europee o dediti alla rappresentazione degli ambienti borghesi come Velzquez, Rubens, Rembrandt, Van Dyck, Copley, Sargent.

Tra le opere di Da Botticelli a Matisse alla Gran Guardia, la terza sezione Il ritratto quotidiano racchiude quelle di maggio fascino. Dalla seconda met del 400 si inizia a percepire una sorta di introspezione psicologica che raggiunger poi una svolta nei grandi capolavori del Rinascimento. Molto spazio anche allImpressionismo con Manet, Degas, Gauguin e Renoir del quale la Danza a Bougival viene considerato uno dei simboli dellintero Impressionismo. Un suggestivo percorso alla ricerca di uninteriorit sempre più percepibile.

La sezione conclusiva della mostra-evento al Palazzo della Gran Guardia a Verona incentrata sui grandi cambiamenti della fine del XIX secolo: cambia il modo di rappresentare ed il senso stesso della rappresentazione, in linea con le nuove problematiche civili e sociali che iniziano a delinearsi dalla fine del XIX secolo. Da Van Gogh e Gauguin a Czanne, Munch e Bonnard. I fauves e lespressionismo, Modigliani, le novit introdotte da Picasso, e ancora Bacon, Freud, Wyeth, Lpez Garca e molti altri che chiudono una delle più grandi mostre a Verona Palazzo della Gran Guardia del 2013.

Regalati qualche giorno a Verona per scoprire questa incantevole città veneta e visitare una delle più affascinanti mostre del 2013! Scegli e prenota subito il tuo hotel a Verona su venetoinside.com: tantissime soluzioni per rendere il tuo soggiorno un'esperienza davvero indimenticabile!

A cura della redazione di Insidecom

Informazioni

Periodo: Dal 02 febbraio 2013 al 01 aprile 2013

Luogo dell'evento: Palazzo della Gran Guardia Piazza Br, Verona

Contatti: Da Botticelli a Matisse: biglietti, prenotazioni ed orari su http://www.lineadombra.it/da-botticelli-a-matisse/la-mostra