Da Giorgio Franchetti a Giorgio Franchetti. Ca dOro

Dal 30 maggio 2013 al 24 novembre 2013

Si aprir il 30 maggio una delle più affascinanti mostre darte a Venezia 2013: Da Giorgio Franchetti a Giorgio Franchetti. Ca dOro.

Ospitata nelle splendide sale della Galleria Giorgio Franchetti alla Ca dOro, Venezia, la mostra riunisce per la prima volta i capolavori raccolti da due straordinari collezionisti, nonno e nipote accomunati da una profonda passione per larte, oltre che dallo stesso nome, Giorgio Franchetti.

Opere dal valore inestimabile poste a confronto proprio alla Ca dOro di Venezia Galleria Franchetti lelegante palazzo sul Canal Grande restaurato dal barone Giorgio Franchetti per ospitare la sua vasta collezione, messa poi a disposizione di tutti con lapertura della Galleria Giorgio Franchetti a Venezia nel 1927.

Fino al 24 novembre 2013 la Ca dOro presenter un affascinante momento di incontro tra larte antica raccolta dal nonno e le moderne novit collezionate dal nipote che, attivo a Roma dalla seconda met del 900, ha messo insieme un interessante spaccato dellarte italiana nel secondo dopoguerra.

La mostra alla Galleria Giorgio Franchetti - Ca dOro di Venezia riunir due collezioni molto diverse tra loro, che raccontano la diversa situazione storica e sociale in cui nonno e nipote hanno vissuto: il primo era un appassionato di arte antica e prestava particolare attenzione ai maestri minori e ad opere non ancora famose; suo nipote si dedic allarte del suo tempo, nella vivace atmosfera romana degli anni 50 e 60 del XX secolo, dove riusc a cogliere innovazioni e a promuovere nuovi stimoli. Ad accomunare nonno e nipote, un atteggiamento anticonformista nei confronti delle mode imposte dal mercato ed una sensibilit molto personale nella ricerca di opere darte.

Il barone Giorgio Franchetti, collezionista di arte antica, soprattutto rinascimentale, ha dato vita ad una raccolta molto originale con opere di pittori italiani come Mantegna, Tintoretto, Giambono, Tiziano, Paris Bordon e Guardi, dimostrando interesse anche verso paesaggi, nature morte e scene di genere della pittura olandese e fiamminga del 500 e 600. Tra gli artisti collezionati dal giovane Giorgio Franchetti, Cy Twombly, Gino De Dominicis, Piero Manzoni, Ceroili, Mario Schifano, Alighiero Boetti, Mimmo Rotella e Balla Opere che verranno di nuovo riunite alla Ca' d'Oro di Venezia, dopo lo smembramento della collezione seguito alla morte di Giorgio Franchetti jr nel 2006.

In questa grande mostra verranno coinvolti quasi tutti gli ambienti della Galleria Franchetti alla Ca dOro di Venezia: il percorso inizier nella splendida corte interna dove sono conservate le ceneri del barone Giorgio Franchetti, proseguendo poi al primo piano nella parte a lui dedicata, tra famiglia e collezione, dove spicca la Cappella del Mantegna, ideata proprio dal barone per accogliere il San Sebastiano. Al secondo piano della Galleria alla Ca dOro, larte italiana del secondo dopoguerra curata e raccolta da Giorgio Franchetti jr, una collezione che testimonia la grande competenza e passione del mecenate, sviluppata al di fuori del mondo degli atelier e delle gallerie darte.

Per entrambi una vita alla ricerca dellarte: Giorgio Franchetti sr riesce a collezionare e riunire in una restaurata Ca dOro una vasta serie di opere darte che, oltre alla pittura, pu vantare medaglie, arredi lignei, arazzi, tappeti, sculture rinascimentali, affreschi staccati, bronzetti e ceramiche; il nipote si limita a pittura e scultura, dedicandosi anche a raccogliere le avvisaglie delle novit che sarebbero maturate negli anni 60, come Balla e Manzoni. Due grandi mecenati riuniti alla Ca dOro di Venezia: mostre affascinanti e senza precedenti che dimostrano come il gene dellarte possa passare in eredit di generazione in generazione, riunendo nonno e nipote nel segno dellestetica e della bellezza artistica.

A cura della redazione di Insidecom

Informazioni

Periodo: Dal 30 maggio 2013 al 24 novembre 2013

Luogo dell'evento: Galleria Giorgio Franchetti alla Ca dOro Venezia

Contatti: Per maggiori informazioni sulla mostra Da Giorgio Franchetti a Giorgio Franchetti. Ca dOro: http://www.cadoro.org/