Eden tra cielo e mare. I Parchi del Veneto visti da Marco Beck Peccoz

Dal 08 ottobre 2010 al 21 marzo 2011

Presso la suggestiva sede del Museo Regionale della Bonifica, sito a Taglio di Po, in pieno Parco del Delta, viene allestita una mostra fotografica sulle meraviglie della natura del Veneto. L'obiettivo quello di Marco Beck Peccoz che, potere dei luoghi immortalati ma anche dell'estrema sensibilit nel raccontarli, riuscito ad evitare all'esposizione qualsiasi tono documentaristico spostando invece l'accento sull'arte e la poesia che certi paesaggi sanno evocare. L'evento, patrocinato dalla Regione Veneto con l'Assessorato all'Agricoltura e Parchi e Aree Protette, passa in rassegna le 6 zone naturali venete per eccellenza, quelle che sono assurte a parchi regionali e nazionali, e quindi: Delta del Po, Colli Euganei, il magnifico ambiente del Sile, il Parco delle Dolomiti Bellunesi, quello delle Dolomiti d'Ampezzo e la Lessinia. Ogni area ritratta col suo carattere esclusivo ma si lega magicamente al resto dell'esposizione in uno scorrere organico di immagini aperte dove oltre al soggetto, descritto chiaramente, c' anche lo spazio per immaginare o, più precisamente, per immaginarsi l ad ascoltare i suoni della natura e a respirare l'aria tersa. Vedrete acqua, terra, la vegetazione più varia, sculture di roccia, dolci declivi e cime aguzze. A cominciare dall'orizzonte del Delta, dove il confine fra il mondo anfibio e quello terreno non si pu tracciare, la mostra di Ca' Vendramin percorrer ogni sito fornendo una buona dose di emozioni che si tramuteranno in voglia incontenibile di andare di persona a scoprirli uno ad uno. Sicuramente l'opera di Beck Peccoz non si ferma alla superficie della carta stampata ma va in profondit, catturando nei confini di una cornice un po' dell'anima di quei posti. Lesposizione viagger poi in altri parchi e sedi espositive e porter la magia del Veneto sia in Italia che all'estero.
A cura della redazione di Insidecom