'El Greco in Italia, metamorfosi di un genio' a Casa dei Carraresi

Treviso accoglie una delle più importanti retrospettive sull'artista cretese mai organizzate in Italia

Dal 23 ottobre 2015 al 01 maggio 2016

Prodotti acquistabili
Alloggi

La Casa dei Carraresi di Treviso è lieta di presentare 'El Greco in Italia, metamorfosi di un genio'… Una delle più grandi mostre a Treviso 2015/2016, interamente dedicata al soggiorno italiano del grande artista cretese.

Dal 23 ottobre 2015 al 1 maggio 2016 la Casa dei Carraresi di Treviso mostra l'evoluzione del celebre pittore cinquecentesco prestando particolare attenzione al decennio trascorso in Italia (1567-1576), un periodo fondamentale per la sua maturazione artistica, che lo ha portato a diventare uno degli indiscussi geni della pittura del Cinquecento.

 Grazie alla collaborazione di istituzioni museali internazionali e di famose collezioni private, la mostra a Ca dei Carraresi, Treviso, espone diverse opere prodotte dall'artista in terra italiana attraverso un inedito confronto con gli artisti che hanno influenzato la sua evoluzione: i capolavori dell'artista in mostra a Casa dei Carraresi dialogheranno con opere di Tintoretto, Tiziano, Parmigianino, Jacopo Bassano, Zuccari e Correggio, oltre a quelle di altri artisti di scuola cretese attivi in Italia in quel periodo, tra cui Georgios Klontzas e Michele Damascenos.

Grazie ai documenti e alle carte d'archivio a disposizione, la mostra a Treviso 'El Greco', Casa dei Carraresi ricostruisce il percorso dell'artista tra Venezia e Roma proponendo spunti inediti ed originali. Lionello Puppi, curatore della retrospettiva, ha dedicato oltre cinquant'anni allo studio del pittore cretese… La mostra 'El Greco', Treviso - Ca dei Carraresi - è frutto di questo lungo lavoro di studi e ricerca: coadiuvato da importanti studiosi di internazionali, Puppi ripercorre le tappe che hanno segnato la vita e il lavoro di El Greco, permettendo ai visitatori di apprezzare a pieno questa figura tanto originale quanto ancora poco conosciuta.

Preannunciata come una delle più interessanti mostre a Treviso, Casa dei Carraresi, la retrospettiva è organizzata da Kornice con la collaborazione di Fondazione Cassamarca e Art for Public. 'El Greco' a Ca dei Carraresi a Treviso è la prima retrospettiva a sviluppare in maniera esaustiva il periodo italiano dell'artista, momento cruciale per la sua crescita artistica da semplice artigiano di icone bizantine a indiscusso protagonista della storia dell'arte mondiale.

Dominikos Theotokopoulos, meglio conosciuto con l'appellativo di El Greco, nasce a Candia nel 1541. In quel periodo l'isola di Creta era parte della Serenissima Repubblica e fulcro della Scuola Cretese, importante movimento pittorico post-bizantino. Dopo l'apprendistato e un breve periodo come maestro d'arte, nel 1567 lascia Creta per Venezia. Qui entra in contatto con le botteghe di Tiziano, Tintoretto e Veronese che influenzeranno il suo stile arricchendolo con tratti manieristici e tipici del Rinascimento veneziano. Nel 1570 si trasferisce a Roma per poi spostarsi in Spagna, dove visse fino alla morte, realizzando alcune delle sue opere più conosciute. Lo stesso appellativo con cui è noto al mondo, El Greco, evoca il forte legame con il nostro Paese… La mostra Ca dei Carraresi 2015/2016 sarà una sorta di viaggio nel tempo per ricostruire l'evoluzione dell'artista in Italia e la progressiva acquisizione di quel linguaggio che lo ha reso unico e che non trova paragoni nella storia dell'arte.

Guardato con perplessità dai contemporanei e rivalutato solo nel corso del xx secolo, per poi diventare addirittura fonte di ispirazione per le avanguardie del Novecento, lo stile di El Greco rientra a fatica nelle tradizionali scuole pittoriche: le sue figure allungate, i colori vividi e luminosi, la drammaticità e l'innovazione del suo linguaggio pittorico sono frutto di una sapiente fusione tra arte bizantina e pittura occidentale. La genialità di El Greco è proprio questa: l'artista è riuscito a fondere in maniera esemplare la cultura greca ortodossa e quella rinascimentale cattolica elaborando uno stile fantasioso e visionario che diversi secoli dopo sconvolgerà ed affascinerà artisti come Monet. Picasso e Cezanne…

Il valore dell'esposizione a Ca dei Carraresi 'El Greco, metamorfosi di un genio' è indiscutibile: oltre a presentare ben 25 opere, su un totale di 35 realizzate dall'artista, e un confronto con le opere degli artisti che più lo hanno affascinato ed influenzato, propone un percorso espositivo organizzato in modo tale da rendere accessibile a tutti un artista così misterioso e complesso. Incisioni, calchi, documenti e materiali d'archivio aiuteranno il visitatore a comprendere meglio la maturazione del suo linguaggio artistico e l'alto valore scientifico dell'esposizione.

Dopo le grandi esposizioni degli ultimi anni, dedicate all'Oriente, Ca dei Carraresi mostre si apre a nuovi orizzonti, presentando un artista dalla vita originale… Nato come pittore di icone bizantine, dopo il soggiorno in Italia e il contatto i grandi artisti veneti, El Greco si tramuta in un pittore quasi manierista. Da Creta a Venezia, da Roma alla Spagna El Greco entra in contatto con culture, lingue, religioni e stati molto diversi tra loro. Questo mix di esperienze lo porta a crescere sia a livello umano che artistico, rendendolo un intellettuale poliedrico ed aperto.

La mostra a Casa dei Carraresi può essere l'occasione giusta per scoprire lo splendido centro storico di Treviso e le limitrofe zone di produzione del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene… Scegliete il vostro hotel e regalatevi qualche giorno a Treviso! Una visita guidata privata della città e della mostra vi faranno scoprire il meglio di questa pittoresca città. 

Se desiderate visitare Ca dei Carraresi - mostra 'El Greco in Italia' con una visita guidata privata, vi invitiamo a contattarci per richiedere la disponibilità delle nostre guide.

 

Biglietti mostra 'El Greco' Treviso

Intero: € 12,00

Ridotto: € 10,00 (15-26 anni, accompagnatori di disabili non autosufficienti, soci FAI, TCI e ACI)

Ridotto speciale: € 6,00 (6-14 anni)

Ingresso gratuito per bambini fino a 5 anni, disabili non autosufficienti)

 

Orari mostra Ca dei Carraresi, Treviso

da martedì a venerdì: 9.00 - 19.00

sabato e domenica 9.00 - 20.00

lunedì chiuso

A cura della redazione di Insidecom