Festa delle Ciliegie di Marostica

Dal 28 maggio 2011 al 19 giugno 2011

Per chi ama partecipare alle folkloristiche sagre paesane, rivivendo antiche tradizioni trasmutate in un contesto moderno, la Festa delle Ciliegie di Marostica l'occasione perfetta per vivere un'esperienza del genere. Si tratta infatti di un evento nato nel lontano 1933, ormai consolidato nella provincia vicentina, diventato una consuetudine cui un peccato rinunciare.

Protagonista indiscussa della festa appunto la ciliegia di Marostica, la quale grazie alla sua pregiata bont ha saputo conquistarsi il marchio di Indicazione Geografica Protetta, ed anche garantita dal Consorzio di Tutela, che assicura la produzione unicamente alla fascia pedemontana estesa tra Breganze e Bassano del Grappa. La manifestazione prevede una serie di numerosi appuntamenti, le date sono le seguenti: si parte da Pianezze (VI) sabato 28 e domenica 29 maggio dove saranno presentate le ciliegie precoci, passando poi a Molvena giovedì 2 giugno dove si esporranno invece le ciliegie gustose IGP. Domenica 5 lo sfondo per questa mostra-mercato sarà la Piazza degli Scacchi e il Castello Inferiore di Marostica. Le ultime due tappe sono domenica 12 a Mason Vicentino e domenica 19 a Crosara di Marostica, dove si terr la mostra delle ciliegie tardive. Interessante ricordare che tutte le ciliegie saranno sottoposte a rigidi controlli: i frutti devono infatti avere un diametro di minimo 20 millimetri, sono rigorosamente raccolte a mano e devono possedere una percentuale alta di sali minerali, vitamine e polifenoli, tutte cose che fanno bene alla salute.

A cura della redazione di Insidecom