Festival dell'Oriente 2015

A Padova, preparati a vivere la magia dei Paesi orientali!

Dal 27 novembre 2015 al 16 novembre 2015

Prodotti acquistabili
Alloggi

Vi affascina il Continente Orientale? Siete incuriositi dalla magica atmosfera di queste terre lontane? Bene, se così fosse, a preparatevi a vivere un'esperienza indimenticabile, destinazione… Padova!

Dal 27 al 29 novembre, dal 5 all'8 e dall'11 al 13 dicembre, il complesso fieristico Padova Fiere ospiterà il Festival dell'Oriente 2015! Spettacoli folkloristici, concerti, mostre fotografiche, stand gastronomici, seminari, medicine tradizionali e tanti altri appuntamenti per conoscere da vicino la cultura, la storia e la tradizione dei Paesi orientali.
Scopri insieme a noi il programma di questa edizione, il costo dei biglietti, gli orari e tutto ciò che vi servirà per vivere al meglio questa splendida avventura!

Con il passare delle edizioni, il Festival d'Oriente è diventato uno degli eventi di punta in tutta Italia per quanto riguarda la cultura e la tradizione dei Paesi orientali quali Giappone, Cina, Mongolia, Indonesia, Birmania, Tibet e molti altri ancora.

Partecipando alla 15^ edizione della Fiera d'Oriente non solo scoprirete il fantastico mondo delle terre del Sol Levante, ma potrete interagire e sperimentare gratuitamente numerose terapie tradizionali, nonché partecipare a sfiziose degustazioni di prodotti tipici e corsi di cucina locale.

Dalla mattina alla sera, nelle variegate aree tradizionali, cuore pulsante della manifestazione, si susseguiranno più di 400 show, dimostrazioni, incontri, corsi ed esibizioni: al Festival dell'Oriente a Padova, lo spettacolo si preannuncia davvero incredibile!

Ma vediamo insieme il ricco programma del Festival dell'Oriente 2015, il grande salone interamente dedicato alla riscoperta dell'antico e del moderno oriente.

Nei palchi dislocati nei numerosi padiglioni di Padova Fiere, il Festival dell'Oriente presenterà al pubblico le Tradizioni d'Oriente e le Cerimonie Tipiche, spettacoli dal forte impatto emotivo che vi permetteranno di respirare appieno la magica atmosfera di quelle terre tanto lontane ma pur sempre misteriose ed affascinanti: la classica vestizione del Kimono, i contorsionisti vietnamiti, la Cerimonia del Mandala, il Circo Cinese, la stupefacente arte degli Origami, la tipica pittura su stoffa, la Cerimonia del Thè, la cura dei Bonsai, i tradizionali massaggiatori thailandesi, il Teatro NO, le lanterne galleggianti e molto altro, vi aspettano in un coinvolgente percorso alla scoperta della cultura, dell'arte e del folklore dell'Oriente.

Al Festival dell'Oriente - Padova 2015 verrà dato ampio spazio anche ai bazar e ai mercati tradizionali - sempre affollatissimi - dove, oltre 500 espositori presenteranno al pubblico i loro prodotti. Potrete beatamente perdervi tra colorate stoffe, vestiti tipici, antichi gioielli, borse, calzature ma anche incensi, candele profumate, olii essenziali, amuleti, tattoo, prodotti di bellezza ed alimentari.
Non mancheranno arazzi, statue, vasi, tappeti ed altri particolari complementi d'arredo, tutti, ovviamente, in classico stile orientale.

Al 15° Festival d'Oriente potrete scoprire ed apprezzare i sapori della cucina tipica orientale grazie a stuzzicanti degustazioni presentate nell'area dedicata o direttamente nei numerosi stand presenti, assistere alla preparazione di piatti sushi e partecipare attivamente ai numerosi corsi di cucina che si svolgeranno in loco.

Sono davvero tante le attività proposte al Festival dell'Oriente a Padova: potrete deliziare le vostre orecchie con i concerti dei più famosi interpreti del Sol Levante, restare ammaliati dalle sinuose danze tipiche, partecipare agli incontri interreligiosi oppure ai convegni sul benessere e sulla salute. A tal proposito, potrete testare gratuitamente le varie tecniche di massaggio per rigenerare il corpo e la mente.

In questa nuova edizione del Festival dell'Oriente, il programma presenta alcune piacevoli novità: oltre all'ampliamento dell'area espositiva dato dall'aggiunta di un nuovo padiglione, verrà allestito un nuovo palco dedicato interamente alla Salute e al Benessere, nonché uno spazio tatami dove si svolgeranno dimostrazioni, lezioni, workshop e seminari sul tema.

L'area dedicata alle Arti Marziali verrà impreziosita da una statua commemorativa di Bruce Lee, alcune sculture dei monaci Shaolin ed altri elementi fortemente coreografici.

Imponenti statue di Buddha saranno dislocate nell'intera area espositiva: proprio all'ombra di queste splendide sculture, i monaci Buddhisti celebreranno il rito del Mala, benedicendo il tipico bracciale sacro e legandolo al polso dei visitatori come portafortuna.

Ma la vera sorpresa della Fiera d'Oriente 2015 è lo svolgimento di un coloratissimo evento collaterale: l'Holi Festival! Padova accoglie per la prima volta, questa festa tipica della tradizione religiosa e spirituale induista, che si svolgerà la domenica pomeriggio (29 novembre, 6 e 15 dicembre) nello spazio all'aperto di Padova Fiere.
Per chi non lo conoscesse, l'Holi è un vero e proprio inno all'amore nella sua accezione più ampia, la celebrazione di tutti i sentimenti positivi: il desiderio di stare insieme agli altri, la vittoria del male sul bene, il perdono, l'armonia universale, l'abbattimento delle diversità etniche e culturali, l'integrazione, la pace tra i popoli e tutte le altre emozioni positive.
Protagoniste indiscusse della cerimonia Holi saranno le innumerevoli polveri colorate che, lanciate sui partecipanti, renderanno l'atmosfera ancora più vivace e carnevalesca.
Coraggio, abbandonate ogni pensieri negativo e buttatevi a capofitto nella festa più colorata dell'anno: peace & love e… tanto divertimento!

Altra novità da segnalare al Festival d'Oriente 2015, è lo spazio dedicato alla Thailandia: sotto una tipica Pagoda si svolgeranno diverse attività tradizionali che vi faranno scoprire usi e costumi di queste favolose terre. Assisterete ad incredibili lavori di di Fruit Carvin (l'arte dell'intaglio della frutta), al ricamo degli ombrellini ed alla curiosa esposizione gastronomica di insetti caramellati, dopodichè potrete concedervi un benefico e rilassante massaggio ad opera di esperte operatrici.

Sono ben tre le imperdibili mostre che si aggiungono quest'anno alla kermesse padovana: la prima riguarda gli abiti tradizionali orientali, caratterizzati da colori sgargianti e da stupefacenti decorazioni.

La seconda mostra riguarda invece l'affascinante mondo dei Samurai Giapponesi: in esposizione, le tipiche armature di questi mitici guerrieri, un tempo guardie del corpo dell'Imperatore.

Altra suggestivo mostra, è quella composta da una ventina di statue raffiguranti una parte dell'Esercito di Terracotta, collocato nel Mausoleo funebre del primo imperatore cinese Qin Shi Huang con il compito di accompagnarlo nel suo viaggio nell'Aldilà.
E' proprio grazie alla sua originalità e bellezza che, nel 1987, l'UNESCO ha dichiarato il Mausoleo di Qin Shi Huang Patrimonio dell'Umanità.

Nuova veste anche per l'area culturale del Giappone, con l'allestimento di una vera e proprio abitazione tradizionale, con tanto di giardino e laghetto KOI, dove esperte maestre giapponesi eseguiranno le più famose cerimonie tradizionali, quali l'Ikebana (l'arte di disporre i fiore recisi), la vestizione del Kimono, la Cerimonia del thè e l'Origami, la stupefacente arte di piegare la carta nata in Giappone nel 1600.

Questo e molto altro nel grandissimo e spettacolare happening dedicato al mondo orientale, dalle antiche leggende agli aspetti più moderni. Prenotate uno dei nostri fantastici hotel a Padova e non mancate all'appuntamento!

Dal 27 novembre al 13 dicembre, per tutti i weekend, vi aspetta a Padova il Festival dell'Oriente! I biglietti possono essere acquistati online sul sito ufficiale www.festivaldell'oriente.net o direttamente il loco.

 

FESTIVAL DELL'ORIENTE: musiche, colori e profumi di terre lontane.

Date: dal 27 al 29 novembre, dal 5 all'8 e dell'11 al 13 dicembre 2015

Location: Padova, centro fieristico Padova Fiere

Biglietti:
Intero € 12,00
Ridotto € 8,00 (bambini dai 5 ai 10 anni e accompagnatori di disabili)
Gratuito (bambini fino ai 5 anni e portatori di handicap con disabilità al 100%)

A cura della redazione di Insidecom