Gara di mountain bike nella Marca

28 giugno 2009

Lo splendido scenario del Montello diventa il regno della mountain bike, qui infatti verranno incoronati i re della specialit marathon nei campionati tricolore, europeo e mondiale che si disputeranno in successione per tre anni. Ad organizzare le competizioni sarà Pedali di Marca con la regia di Massimo Panighel. Il primo evento atteso domenica 28 giugno, l dove da otto anni si svolge la Gunn-Rita Marathon.

Il tracciato si snoder lungo sei comuni sulle due sponde del Piave. Tra le novit c un percorso estreme di 117 chilometri dove verranno assegnati ben 13 titoli.

La gara inizia e finisce a Montebelluna che per l'occasione dar vita ad expo, intrattenimenti e iniziative varie. Tante le difficolt da superare che alla fine la corsa non ha nulla da invidiare alle tappe sulle Dolomiti o sui Pirenei: una prova per gente come Gilberto Simoni, Mirko Celestino e Francesco Casagrande, professionisti che arrivano dalla pedalata della strada e che si misureranno con gli specialisti come il tricolore in carica Mike Fellderer, Hannes Pallhuber (figlio di Huber Massimo De Bertolis e Marzio Deho, oltre al fuori quota iridato Roel Pauliessn. Ai nastri di partenza sono annunciati ben 2500 atleti che potranno misurarsi anche nel percorso marathon sulla distanza di 76 Km e sul tracciato classico di 44. Ovviamente un assaggio del programma degli anni a venire. Per il 2012 ad esempio in cantiere una tappa del Giro dItalia lungo le salite storiche del Montello, con la riedizione del circuito del Mondiale su strada del 1985, naturalmente firmato Pedali di Marca.

A cura della redazione di Insidecom