Genesi. Fotografie di Sebastião Salgado

alla Casa dei Tre Oci, una delle mostre fotografiche più attese del 2014

Dal 01 febbraio 2014 al 11 maggio 2014

'Sebastiao Salgado. Genesi' si preannuncia una delle più attese mostre di fotografia a Venezia 2014

Ospitata nella splendida Casa Dei Tre Oci - Centro Internazionale Di Fotografia, la mostra fotografica di Salgado a Venezia permetterà di entrare in contatto con l'ultimo lavoro del celebre fotografo brasiliano, un affascinante viaggio attraverso i cinque continenti per scoprirne i luoghi rimasti ancora incontaminati.

La mostra fotografica ai Tre Oci, Venezia, 'Genesi. Fotografie di Sebastião Salgado' sarà visitabile dal 1 febbraio all'11 maggio 2014.

Sebastião Salgado, fotografo brasiliano da sempre attivamente impegnato nella salvaguardia dell'ambiente, ci presenta il nostro pianeta com'era e com'è, un'immensa risorsa da conoscere, amare e tutelare attraverso uno stile di vita più rispettoso e cosciente. È questo il significato dell'ultimo grande progetto di Sebastiao Salgado, in mostra a Venezia, presso la Casa dei Tre Oci alla Giudecca.

Genesi - il nome della mostra di foto a Venezia e dell'omonimo lavoro si rifà al desiderio del fotografo di tornare alle origini del pianeta - è un progetto sviluppato in 8 anni, durante i quali Salgado ha viaggiato attraverso i 5 continenti realizzando migliaia di fotografie… Testimonianze d'amore verso la Terra che si traducono in un potente grido di allarme per preservarla.


Realizzata da Amazonas Images e curata da Lélia Wanick Salgado, moglie del fotografo, la mostra di Sebastiao Salgado a Venezia è una delle numerose tappe della tournèe mondiale di Sebastião Salgado: le mostre 2014 continueranno questa lunga presentazione che sta portando le fotografie di Genesi in tutto il mondo.

Alla Casa Dei Tre Oci di Venezia, una mostra fotografica unica e spettacolare: dai ghiacciai in Antartide alle foreste in Congo, Nuova Guinea, Amazzonia ed Indonesia, dai paesaggi dell'Alaska ai deserti africani ed americani fino ad arrivare alle montagne del Cile e della Siberia… Oltre 200 foto che raccontano le bellezze del pianeta Terra, una natura senza uomini e donne accostata al delicato equilibrio che per migliaia di anni ha accompagnato la loro coesistenza. La mostra di Salgado alla Casa dei Tre Oci invita alla riflessione e al recupero di quell'armonia che ha legato uomo e ambiente nel corso della storia.

L'appassionato sguardo del più grande fotografo documentario contemporaneo si traduce in un bianco e nero di grande impatto: attimi di vita, paesaggi vergini, elementi naturali, fauna, flora ed esseri umani che vivono nel rispetto reciproco… La mostra fotografica a Venezia, Giudecca regalerà ai visitatori un'esperienza di emozioni e sensazioni.

Le foto di Sebastiao Salgado in mostra saranno suddivise in sezioni a seconda della zone dove sono state scattate: Il Pianeta Sud, I Santuari della Natura, l'Africa, Il grande Nord, l'Amazzonia e il Pantanàl.

Alcuni degli scatti più emozionanti di 'Genesi. Fotografie di Sebastião Salgado' riguardano gli animali, che Salgado è riuscito ad immortalare nel loro habitat naturale grazie ad un lungo lavoro di immedesimazione, e le popolazioni indigene, con le quali il fotografo ha convissuto per molti mesi cogliendone a pieno lo stile di vita in completa armonia con la natura.

Sebastiao Salgado a Venezia: alla Casa dei Tre Oci, una mostra fotografica di rilevanza internazionale, visitabile dal 1 febbraio all'11 maggio 2014!

Per la Casa Dei Tre Oci, Sebastião Salgado rappresenta la prosecuzione della fortunata stagione che da alcuni anni la vede come protagonista di eccezionali mostre fotografiche a Venezia, ricordiamo Elliot Erwitt e Gianni Berengo Gardin.

Per raggiungere la Casa dei Tre Oci: vaporetto linea 2, 4.1 o 4.2 fermata Zitelle. Se stai programmando la tua visita a questa straordinaria mostra, risparmia tempo acquistando comodamente online il tuo biglietto per il trasporto pubblico a Venezia!

A cura della redazione di Insidecom