George Benson

19 luglio 2009

Tribute to Nat King KoleTutta la provincia di Verona risuona di grandi eventi di musica per tutta lestate. Con un cartellone di gran classe e lignaggio artistico, il Castello di Villafranca mette su anche questanno un festival mirabolante che attraversa i generi e le generazioni con 6 appuntamenti davvero imperdibili: tra rock, jazz, la migliore musica italiana di ieri e di oggi e un intermezzo teatrale a suon di risate con Punto Zelig. Il concerto di Benson arriva solo un giorno dopo la tempesta elettrica dei Placebo, ma riporta in men che non si dica la quiete accarezzando le note di Nat King Kole in un tributo che coinvolge diverse compagini di musicisti: sul palco con uno dei massimi esponenti della chitarra jazz e rhythm n blues infatti ci saranno lOrchestra della Filarmonia Veneta diretta nell'occasione da Randy Waldman (28 elementi) e 5 coristi guidati da Janet Clewer. Oltre che la sua personale band composta da: Michael ONeill (chitarra e voce il già citato Randy Waldman (pianoforte Stanley Banks (basso Thom Hall (tastiere) e Buddy Williams (batteria). Una commemorazione in grande stile a colui che dagli anni 50 considerato una delle voci più popolari degli Stati Uniti e i cui successi Unforgettable e Mona Lisa ad esempio non smettono di far sognare.
A cura della redazione di Insidecom