Giugno Antoniano

Dal 01 giugno 2009 al 30 giugno 2009

Festeggiamenti di SantAntonio e Giugno AntonianoUna festa di Padova e del mondo quella del 13 giugno dedicata a S. Antonio, il frate venuto sin qui da Lisbona ad illuminare con la propria fede unumanit in forte crisi mistica, capace di azioni deplorevoli. Ogni anno quindi sono a migliaia i pellegrini che da ogni dove raggiungono la città del Santo per vivere con grande devozione tutti gli eventi celebrativi correlati alla vita e al messaggio del religioso, tra cerimonie, cammini spirituali, messe e rievocazioni storiche. Il programma sempre ricco di eventi da vivere, alcuni rivolti specialmente ai giovani, come il pellegrinaggio notturno da Camposampiero a Padova nella notte fra il 30 e il 31 maggio. Ricordiamo poi la Tredicina (serie di preghiere recitate in onore del Santo per antonomasia per 13 giorni consecutivi) presso i Santuari Antoniani a Camposampiero (dal 31 maggio al 12 Giugno). Il climax dei festeggiamenti coincide con la sera del 12 giugno, durante lazione sacra ispirata dalla prima biografia scritta su S. Antonio da qualcuno che credibilmente fu presente al momento della sua morte, e soprattutto il giorno 13 con le celebrazioni in Basilica e la solenne processione pomeridiana che si snoda dalla Basilica lungo le vie cittadine. I festeggiamenti proseguono con Il Giugno Antoniano, manifestazione promossa dal Comune di Padova che prevede visite guidate alla Basilica e un grande concerto in Prato della Valle.
A cura della redazione di Insidecom