13 Fiera de l'Oca

Dal 13 novembre 2010 al 14 novembre 2010

soltanto alla tredicesima edizione questa piccola grande festa paesana del Zogo de l'Oca, eppure la cura di ogni singolo aspetto e l'emozione palpitante dei miranesi, che in essa si riconoscono più che mai, la fanno sembrare quasi una tradizione secolare. In effetti, l'ambientazione ottocentesca della due giorni e il gioco in s, di origini antichissime, aiutano non poco a creare il clima passato, ma la differenza la fa proprio la gente. La manifestazione si svolge nel periodo intorno a San Martino in Piazza Martiri della Libert e si arricchisce di anno in anno di nuove attrazioni che vanno dalla gastronomia rigorosamente a base di oca al mercatino dove possibile acquistare souvenir di ogni tipo che hanno per tema ancora il simpatico pennuto.

L'evento l'occasione ideale per chi viene da fuori di godere di un'atmosfera tutta particolare, fatta anche di figuranti in costume, burattini, musici, saltimbanchi e mangiafuoco, e di visitare questa affascinante cittadina che tra le sue grandi bellezze ha le ville seicentesche Morosini, XXV Aprile e Belvedere, tutte dotate di magnifici parchi divenuti pubblici. Di fronte a Villa Belvedere sorge poi il noto Castelletto, una torre neogotica che per certi versi considerata il simbolo di Mirano.

Il programma di questanno inizia nel primo pomeriggio di sabato 13 novembre e prevede:alle ore 15:30 lapertura della Fiera de loca con LOcaria (ingresso libero);alle 16 linizio degli spettacoli con attori di strada (I Musici, Il teatro dei burattini, Saltimbanco, giocolieri, attori di strada, Mostra di oche vive il Gioco dellOca per bambini (potranno partecipare tutti i bimbi presenti)alle 18 lElezione di Miss Oca: tra i migliori esemplari di oche in esposizione, di almeno 20 razze diverse, il pubblico, tra 4 pennuti preselezionati dagli esperti, elegger la più bella: Miss Oca.

Domenica 14 invece gli appuntamenti sono i seguenti:ore 9:30 riapertura Fiera de lOca con LOcaria (mercato e spettacoli di stradaalle 11 La cuccagnata, pregioco per lassegnazione dellordine di partenza e infinealle 15 il gran finale (a pagamento) con la Sfilata dei Figuranti e il Zogo de lOca in Piazza.

A cura della redazione di Insidecom