37 Vogalonga

12 giugno 2011

L' imbarcazione simbolo di Venezia, dalla bizzarra silouette e dal particolare modo di essere portata remando in piedi, indiscutibilmente la gondola: grazie alla facile manovrabilit rimane l'imbarcazione più adatta per viaggiare nella variegata laguna veneta e per le strette calli di Venezia. La Voga Veneta l' esclusiva disciplina sportiva della città sull'acqua, la sua speciale remata permette di condurre imbarcazioni caratterizzate dal fianco asimmetrico quali le gondole, necessario per poter procedere utilizzando un solo remo; a questa tecnica si accosta il metodo Alla Valensana che prevede invece due remi usati in maniera incrociata. Usualmente su un' imbarcazione da Voga alla Veneta remano assieme cinque persone, conducendo barche simili a gondole ma molto più massicce e dai vivaci colori. La passione di chi si dedica a questa disciplina ha fatto in modo che ogni anno a partire dal 1975, venga proposto l' evento Vogalonga: una regata non competitiva di imbarcazioni a remi di ogni tipo, cresciuta anno dopo anno a livelli internazionali, a cui partecipano persone da tutto il mondo. Ogni anno l'evento vede arrivare di quasi 5000 sportivi in più di 1500 imbarcazioni, lungo un tracciato di 32 Km studiato per toccare i luoghi più significativi di Venezia: dal Bacino di San Marco e il Canal Grande, fino a raggiungere le isole limitrofe di Burano e Murano, per poi rientrare a Venezia dal Canale di Cannaregio e terminare dinanzi alla Punta della Salute.Questa 37 edizione si terr per tutta la giornata del 12 Giugno, a tutti i partecipanti arrivati al traguardo verr consegnata una medaglia commemorativa ed un certificato di partecipazione, inoltre verranno sorteggiati premi supplementari, donati dalle associazioni partecipanti e dalle istituzioni.
A cura della redazione di Insidecom