67 Mostra Internazionale di Arte Cinematografica

Dal 01 settembre 2010 al 11 settembre 2010

Tutti i fine estate al Lido di Venezia si accendono i riflettori della Mostra del Cinema, la più antica rassegna cinematografica del mondo che per dieci giorni celebra larte della pellicola attirando divi, stampa e appassionati da ogni dove. un richiamo pressoch irresistibile anche per i semplici curiosi in realt, perch chiunque si trovi nei dintorni non pu resistere alla tentazione di provare a vedere un attore da vicino o comunque di respirare laria del jet set, magari visitando la hall e la terrazza del sontuoso hotel Excelsior. Nata nel 1932 sotto legida della Biennale, allepoca la XVIII, la mostra ottenne un successo tale che le fu dedicato uno spazio esclusivo, il Palazzo del Cinema per lappunto, davanti al Lungomare Marconi (pronto nel 1938). Fra le rassegne della Biennale, festival culturale a 360 chiamato cos per la cadenza degli eventi delle varie discipline trattate, comunque questa , per la gioia di operatori e pubblico, lunica a svolgersi annualmente. Alla mostra naturalmente partecipano film provenienti da tutti i paesi. Il maggiore riconoscimento assegnato durante il Festival Internazionale del Cinema consiste nel Leone dOro, premio con le fattezze del simbolo cittadino (il Leone di San Marco che sicuramente fra i più importanti titoli che unopera del settore possa vincere, a pari merito con quelli degli altri due grandi festival internazionali europei: la Palma dOro del Festival di Cannes e lOrso dOro di quello di Berlino. Questi tre premi, come lindole stessa dei rispettivi concorsi, si pongono spesso in controtendenza rispetto alla kermesse americana degli Oscar che di solito ha luogo in primavera: lelemento spettacolare e divistico c ma forse qui lobiettivo più stretto sul messaggio artistico o di impegno delle opere in gara e di particolari filoni di interesse culturale. Per la 67 edizione della Mostra del Cinema ci sono già alcune rivelazioni: il presidente di giuria sarà questanno Quentin Tarantino, lartista e regista iraniana Shirin Neshat guider la sezione Orizzonti (nuova sezione dedicata a tutte le opere fuori formato il regista tedesco di origine turca Fatih Akin presieder il premio Venezia Opera Prima Luigià De Laurentis, mentre il Leone dOro alla carriera sarà attribuito al regista John Woo. Il programma completo della manifestazione sarà annunciato a fine luglio mediante unapposita conferenza stampa a Roma.
A cura della redazione di Insidecom