94 Giro d' Italia, Belluno 2011

Dal 22 maggio 2011 al 25 maggio 2011

Come ogni anno la primavera porta aria di sport e competizioni, in Italia l' appuntamento più atteso verso questo periodo l' inizio del Giro d' Italia, manifestazione sportiva che ha sempre contraddistinto favorevolmente il nostro paese in tutto il mondo, rendendo celebre la caratteristica Maglia Rosa.Quest' anno la partenza della 94 edizione fissata il 7 Maggio, i ciclisti inizieranno a pedalare da Venaria Reale (TO attraverseranno la penisola ed arriveranno al traguardo fissato a Milano per il 29 Maggio; l' evento sportivo coinvolger 22 televisioni internazionali che copriranno 160 nazioni, di cui 123 saranno collegate in diretta.

All' interno del Giro un ruolo importante spetter alle tappe ospitate della regione Veneto, il territorio sarà interessato dal passaggio della carovana rosa per quattro giorni consecutivi: tre importanti segmenti di gara contornati dai caratteristici paesaggi primaverili dei comprensori montuosi tra Conegliano, Belluno e Feltre; tra le tappe spicca l' ardua cronoscalata del Nevegal, l' evento di maggiore interesse per tutti i fan del ciclismo.

Il primo appuntamento fissato per il 22 Maggio, da Conegliano (TV) partir la 15 tappa che porter gli atleti fino al cuore delle Dolomiti, comprendendo salite dure come il Monte Zoncolan e la Cima Crostis fino alla bellissima conca di Gardeccia in Val di Fassa (BL).

Si entrer veramente nel vivo martedì 24 Maggio con la partenza della 16 tappa Belluno Nevegal, il tanto atteso giorno della cronoscalata incider sicuramente sulla classifica generale del Giro d' Italia: una tappa faticosa per i ciclisti ma spettacolare per il pubblico, i corridori partiranno uno alla volta e gli astanti potranno seguire le prove individuali dei ciclisti, lungo la strada che sale verso Castion e arriva sul Nevegal.

Lungo questi scenari il Giro d' Italia non passava da quasi cinquanta anni, quindi un evento di grande rilievo, acquisito grazie a un ottimo lavoro di squadra e una forte sinergia fra le istituzioni pubbliche e private della zona, rendendo possibile ospitare un evento che rester negli annali della storia della regione.Mercoled 25 Maggio infine, la regione saluter il Giro con la partenza della 17 tappa che partir dal cuore nobile di Feltre (BL) lungo 230 chilometri di tracciato (il tratto di gara più lungo della competizione fino all' arrivo nella Valtellina lombarda, presso Tirano (SO).

Un evento di grande rilevanza per il nostro territorio, già vincitore straordinario del Giro per lo spirito di mettere in gioco le proprie potenzialit, promuovendo i magnifici paesaggi naturalistici delle nostre aree montane.

A cura della redazione di Insidecom