La Regata delle Befane a Venezia

06 gennaio 2012

Anche questanno si ripeter lappuntamento con la tradizionale regata delle befane.

Si tratta di una tipica e divertente manifestazione che si ripete ormai da più di 30 anni, da quando nel 1978 due amici decisero per gioco di sfidarsi in mascareta a un remo. Il tragitto breve, partenza da san Tom e arrivo al ponte di Rialto, e vede sfidarsi cinque soci ultracinquantenni della Societ Canottieri Bucintoro rigorosamente vestiti da befane. Gli atleti, con gonne, scialli e parrucche, sono accompagnati da numerose imbarcazioni a remi e incitati da appassionati e turisti che osservano la sfida dalle rive del Canal Grande.

Il taglio del traguardo sotto il ponte più suggestivo della città, a cui viene appesa una enorme calza, festeggiato con dolciumi e vin brul sulle note delle più classiche canzoni veneziane. Il premio per la marantega vincitrice non consiste in denaro ma in una bandiera, simbolo della vittoria della prima regata dellanno.

Lappuntamento per chi volesse seguire questa folcloristica manifestazione alle ore 11 a san Tom per la partenza della gara. Dalle 8 alle 9 sarà invece possibile assistere ai preparativi della vestizione delle befane e al sorteggio delle imbarcazioni presso i Magazzini del Sale, mentre il concerto di musiche veneziane avr inizio alle 10 in Riva del Vin.

Per chi si trovasse a Venezia nel giorno dellEpifania si tratta sicuramente di un evento da non perdere. Lallegria e lentusiasmo che coinvolge grandi e bambini durante questa giornata di festa sono una dimostrazione dello spirito veneziano che caratterizza una città unica al mondo. Levento organizzato dalla più antica societ di canottaggio della città, la Reale Societ Canottieri Bucintoro (1882) e patrocinato dalla Regione Veneto, dalla Provincia di Venezia e dal Comune di Venezia.

A cura della redazione di Insidecom