Le Arti di Piranesi - architetto, incisore, antiquario, vedutista, designer

Dal 28 agosto 2010 al 21 novembre 2010

visitabile presso lo spazio espositivo dell'Isola di San Giorgio Maggiore a Venezia Le Arti di Piranesi - architetto, incisore, antiquario, vedutista, designer. La mostra, ideata dall'architetto Michele De Lucchi e prodotta dalla Fondazione Cini in sinergia col laboratorio Factum Arte di Adam Lowe, affronta a 360 tutto il mondo espressivo e culturale di una personalit fra le più ricche e poliedriche della storia moderna. Ingegnoso e visionario, Giambattista Piranesi (Mogliano Veneto ? 1720 Roma 1778) stato il creatore di uno stile in grado di rielaborare l'antichit classica e di metterla a dialogare col linguaggio del suo tempo, in un connubio affascinante e per certi versi attualissimo. Tra fantasia e scienza, progetto e decorazione, la sua opera infatti riuscita a non cristallizzarsi completamente nel XVIII secolo ma a trovare sempre nuove vie di fuga verso il presente: ecco perch ad esempio l'applicazione della tecnologia alle celebri tavole delle Carceri d'Invenzione, che in questa mostra diventano una proiezione in 3D, non risulta per niente forzata ma anzi ne aiuta ancor più a comprendere il genio. Il visitatore potrà visualizzare e comprendere loriginalit del pensiero di Piranesi attraverso le riproposizioni tridimensionali realizzate in materiali preziosi di alcune delle invenzioni della serie Diverse Maniere di adornare i Cammini. La sezione dedicata ai cimeli della sua collezione per il mercato antiquario vogliono invece raccontare quel gusto per lantico che influenz artisti e architetti dell'et neoclassica.

Infine alle vedute di Roma e alle incisioni di Paestum dedicata l'ultima parte del percorso espositivo: alle incisioni del Piranesi saranno affiancati scatti inediti del fotografo e documentarista Gabriele Basilico, il quale ha ripercorso col suo obiettivo tutti i luoghi delle vedute piranesiane.

Una mostra che traccia il ritratto più esaustivo della ricca e complessa personalit di Giambattista Piranesi attraverso un'esperienza completamente nuova.

A cura della redazione di Insidecom