Malika Ayane in concerto

26 giugno 2010

Malika Ayane, nuova raffinata interprete della musica italiana dotata di grande originalit e tecnica vocale, terr un concerto nel suggestivo Anfiteatro Camerini a Piazzola sul Brenta.

La cantante che si presentata allultima edizione del Festival di Sanremo con Ricomincio da qui, sicuramente uno dei migliori brani in gara, cos come fu Come foglie nel 2009, la dimostrazione che una proposta di qualit pu trovare comunque un largo consenso di pubblico senza per forza piegarsi a regole di mercato alla fine sconvenienti per tutti. Malika Ayane ha costruito la propria identit artistica su un fraseggio e una pronuncia particolarissmi che sono lestensione stessa della sua personalit, una proposta che suona genuina e per questo vincente. Malika Ayane nata a Milano nel 1984 da padre marocchino e madre italiana. La sua formazione musicale ha inizio al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano dove, dal 1995 al 2001, studia violoncello. Parallelamente, fa parte dellensemble del Coro di Voci Bianche del Teatro Alla Scala in cui, oltre al ruolo di corista, esegue spesso parti solistiche. Dopo una lunga serie di comparsate vocali in pubblicit ed eventi vari, che le danno modo di farsi notare, Caterina Caselli a darle l'occasione di incidere il suo primo album omonimo e da l sarà tutta unascesa. La dimensione dal vivo si presta alquanto bene per godere delle atmosfere calde e ammalianti che la voce della Ayane, apprezzatissima anche da un grande come Paolo Conte, sa creare. In scaletta i brani dellesordio discografico e del successivo raffinato, intenso, screziato Grovigli.

A cura della redazione di Insidecom