'Maria Grazia Rosin. Merletto Frattale' al Museo del Merletto di Burano

Le barene della laguna incontrano gli intrecci del merletto ad ago di Burano

Dal 09 maggio 2014 al 01 maggio 2015

Eccezionalmente prorogata fino al 30 aprile 2015!

Tra le numerose mostre 2014 a Venezia, vi segnaliamo 'Maria Grazia Rosin. Merletto Frattale' al Museo del Merletto di Burano, Venezia.

 

La splendida Burano è famosa in tutto il mondo per la lavorazione del merletto, una secolare tradizione mantenuta tutt'ora in vita dalla passione delle abitanti dell'isola e celebrata in un museo a lei interamente dedicato. Le mostre all'isola di Burano, Venezia rappresentano una preziosa opportunità per entrare in contatto con questa antica usanza e scoprirne nuovi rivisitazioni, influenze e antichi capolavori.

 

Dal 9 maggio al 23 novembre 2014, 'Maria Grazia Rosin. Merletto Frattale' offrirà un'originale confronto tra barene e merletti…

 

Maria Grazia Rosin, artista veneta classe 1958, torna a stupire Venezia con le sue creazioni fantastiche, ricche di riferimenti simbolici e molto ricercati… Dopo il successo delle sue ultime mostre temporanee a Venezia, il Museo del Merletto di Burano ospita una delle sue ultime opere progettuali, Merletto Frattale, presentata l'anno scorso in occasione della Biennale d'Arte di Venezia 2013.

 

In questa inedita mostra a Venezia, il merletto viene accostato ai suggestivi paesaggi delle barene, lembi di terra di forma tabulare che emergono sparsi tra le acque della laguna veneta a seconda delle maree. Maria Grazia Rosin ha rilevato delle affascinanti similitudini tra gli intrecci del merletto ad ago di Burano e il reticolo creato dalle barene nella laguna. Il fulcro dell'analisi artistica di Maria Grazia Rosin è rappresentato dalla fragilità strutturale che accomuna queste due realtà molto diverse tra loro: la nuova mostra del merletto a Venezia proporrà un singolare momento di riflessione, partendo dalle possibili somiglianze estetiche fra i due soggetti per arrivare infine a coglierne le affinità più profonde.

 

Al Museo del Merletto di Venezia, nella splendida isola di Burano, potrete ammirare il risultato del lavoro di Maria Grazia Rosin realizzato in collaborazione con la maestra merlettaia Sandra Mavaracchio: un'installazione work in progress sviluppata in unatexture a motivi frattali - forme geometriche che si ripetono identiche su scale diverse - che fonde le peculiarità dell'ambiente laguna con la precisione e la metodica dei merletti di Burano… Maria Grazia Rosin è riuscita a reinterpretare la texture della barena, un intreccio di piante ed erbe, nella delicata tessitura di un ricamo.

 

La location della mostra non poteva essere migliore: una mostra sulla laguna di Venezia, nella laguna di Venezia e, in particolare, nel museo dove potrete cogliere al meglio le complesse similitudini e le numerose interazioni che hanno ispirato l'opera di Maria Grazia Rosin. Il Museo del Merletto di Venezia custodisce oltre cento esemplari di questa affascinante tradizione artigiana ed un vasto archivio storico.

 

Acquistando il biglietto d'ingresso al Museo del Merletto di Burano, prezzo € 6,00, potrete visitare anche 'Maria Grazia Rosin. Merletto Frattale'.

 

L'isola di Burano è facilmente raggiungibile da Venezia con il vaporetto della linea 12, che ferma anche nella patria della lavorazione del vetro, Murano, e nella splendida e selvaggia isola di Torcello. Dopo la visita al Museo del Merletto potrete quindi cogliere l'occasione per una sosta a Torcello - la splendida Basilica di Santa Maria Assunta custodisce uno dei più importanti cicli musivi dell'Italia Settentrionale - o a Murano, dove il Museo del Vetro vi regalerà un'affascinante visita alla scoperta dei capolavori dell'arte vetraia.

A cura della redazione di Insidecom