Negrita

24 luglio 2009

Il rock cosmopolita che parla italianoLestate del Castello Scaligero di Villafranca presenta uno dei cartelloni di musica più interessanti in circolazione: dopo nomi come Placebo, George Benson e i Pooh riesce ancora a tirare fuori dal suo cilindro un evento come quello del concerto dei Negrita. Tornati on the road per presentare il nuovo album in studio dal titolo Helldorado, il gruppo di Arezzo guidato dal cantante Pau si avventura nuovamente nel sud del mondo, visti i felici risultati dell'esperienza in America Latina, arricchendo il tutto con incursioni tribali nei territori dAfrica e nel reggae della Giamaica. Il disco lanciato dal bel singolo Che rumore fa la felicit li riporta sulla cresta dellonda evidenziando come sulla scena italiana siano uno dei pochi gruppi in grado di proporre una musica accattivante e di respiro internazionale, completata da bei testi scorrevoli ma impegnati. Il tour estivo il risultato del successo dei concerti invernali che hanno fatto ovunque il pieno nei palasport dItalia e che promette uguale adrenalina ed emozione a prezzo popolare per questa nuova tranche che li vedr impegnati fino a settembre. La data di Villafranca particolarmente raccomandata per il connubio che il grande rock sa sempre creare con gli scenari storici.
A cura della redazione di Insidecom