The North Face Lavaredo Ultra Trail, Cortina Trail & Cortina Skyrace

Emozionanti gare di trail running sulle Dolomiti

Dal 23 giugno 2016 al 25 giugno 2016

Prodotti acquistabili
Alloggi

Dal 23 al 25 giugno tornano a Cortina d'Ampezzo tre fra le più importanti ed impegnative gare podistiche sulle Dolomiti: the North Face Lavaredo Ultra Trail, una durissima corsa tra natura e scenari da favola, la più breve Cortina Trail e la nuova entrata Cortina Skyrace.

Giunta alla 10° edizione, la North Face Lavaredo Ultra Trail 2016 è uno dei più attesi eventi a Cortina d'Ampezzo per gli amanti dello sport, una vera e propria sfida che ogni anno mette alla prova runner, professionisti e non, provenienti da tutto il mondo. Una straordinaria corsa notturna che si snoda tra le montagne più belle del mondo, le Dolomiti, dichiarate dall'UNESCO Patrimonio dell'Umanità per la loro imponenza e la loro rara bellezza.

La Cortina Trail 2016 festeggia la 5° edizione di un'emozionante gara nata per affiancare la Lavaredo Ultra Trail e dedicata a chi desidera cimentarsi con un percorso meno impegnativo, lungo circa 47 km, ma altrettanto spettacolare a livello paesaggistico. New entry dal 2015, Cortina Skyrace prevede un percorso ancora più breve, circa 20 km, sempre attraverso le splendide cime delle Dolomiti.

La partenza della Lavaredo Ultra Trail è prevista per venerdì 24 giugno alle 23.00 nel centro storico di Cortina d'Ampezzo… Corso Italia sarà illuminato dalle lampade frontali indossate dai partecipanti, formando un lungo e spettacolare serpentone che come ogni anno incanterà l'intera città! Per The North Face Lavaredo Ultra Trail un percorso di ben 119 km con dislivello di 5.850 metri… Una vera e propria prova di resistenza da percorrere in un massimo di 30 ore! Il tracciato della North Face Lavaredo Ultra Trail 2016 toccherà i luoghi più suggestivi e spettacolari delle Dolomiti: il Monte Cristallo, le Tofane, le Cinque Torri e le immancabili montagne dall'inconfondibile forma che danno il nome all'Ultra Trail: le Tre Cime di Lavaredo.

Gareggeranno grandi campioni, in grado di tagliare il traguardo in sole 12 ore, ma anche amatori e semplici appassionati delle gare di corsa in montagna, che potranno mettersi alla prova lungo un percorso dal fascino unico!

Oltre a The North Face Lavaredo Ultra Trail, Cortina D'ampezzo sarà il punto di partenza anche delle altre due gare: Cortina Trail 2016, che partirà sabato 25 giugno alle 8.00 e Cortina Skyrace 2016, in partenza giovedì 23 giugno alle 17.00.

I partecipanti alla Cortina Trail - Cortina d'Ampezzo 2016 dovranno percorrere circa 47 km, con un dislivello di 2.650 metri, in un tempo massimo di 12 ore. Questa inedita corsa sulle Dolomiti è dedicata in particolar modo agli atleti che vogliono superare il limite dei 42 km, distanza tipica della maratona. Dopo la partenza dal centro ampezzano la Cortina Trail 2016 tocca alcuni luoghi di rara bellezza tra cui i Laghi Ghedina, la Val Travenanzes, Passo e Forcella Giau e il Rifugio Croda da Lago.

La Cortina Skyrace prevede un percorso di circa 20 km con un dislivello di 1.000 m da percorrere in massimo 3 ore e 30 minuti. Ripidi pendii erbosi e rocciosi porteranno i partecipanti a conquistare faticosamente la Forcella Zumeles, il punto più alto della gara che regalerà loro una vista mozzafiato sulla Regina delle Dolomiti, sulla Marmolada e sulle montagne che la circondano: le Tofane, il Monte Cristallo, le Cinque Torri, il Pelmo ed il Civetta.

I requisiti per poter partecipare a Lavaredo Ultra Trail / Cortina Trail / Cortina Skyrace sono ottimo allenamento, esperienza in montagna, assenza di vertigini ed un abbigliamento adeguato a svariate condizioni atmosferiche e ad una temperatura che può andare da +30° a - 5°.

Lo sport ha sempre avuto un ruolo di primaria importanza a Cortina: l'Ultra Trail, con il passare degli anni, è diventata uno degli eventi più importanti a livello nazionale ed internazionale. La prima edizione di questa affascinante gara, nata come 'Lavaredo Ecomarathon', si svolse nel 2007 con partenza e arrivo al Rifugio Auronzo su una distanza di circa 42 km. L'organizzazione fu piuttosto spartana: segnalazione del percorso (in gergo 'balisaggio') ai limiti della sufficienza, nessun ristoro durante il tracciato e possibilità di bere acqua solamente dalle fonti. Anno dopo anno, la gara mutò notevolmente cambiando il luogo di partenza, il percorso, e la difficoltà. Già nel 2010 l'itinerario raggiunse i 90 km, partenza ed arrivo furono spostati ad Auronzo di Cadore, venne realizzato un balisaggio molto più preciso e si fissarono diversi ristori per gli atleti. Il 2010 segna anche il boom di iscrizioni alla Lavaredo Ultra Trail: 500 posti esauriti in meno di 24 ore, un successo replicato anche l'anno successivo con 600 atleti registrati nel solo primo giorno. Nel 2012, con l'arrivo di 'The North Face' come sponsor principale, l'Ultra Trail di Lavaredo trasferisce la sua base logistica a Cortina d'Ampezzo, allungando il percorso fino a raggiungere i 120 km con un dislivello di poco inferiore ai 6000 m.

Oggi la Cortina Lavaredo Ultra Trai è una delle gare più dure ed attese dagli atleti di tutto il mondo, pronti a mettersi alla prova potendo fare affidamento solo sulle loro forze e sul loro spirito di sopravvivenza… La fatica e il sudore vengono però ripagati dallo scenario da cartolina che li affianca lungo l'intero percorso: il lago di Misurina, il Passo Falzarego, la Val Renza, la Malga Ra Stua, Pian de Loa e Rifugio Croda da Lago, sono solo alcuni dei paesaggi da favola dell'itinerario della Tre Cime di Lavaredo Ultra Trail.

Dal 23 al 25 giugno non perdetevi le più appassionanti gare di trail running 2016! The North Face Lavaredo Ultra Trail, Cortina Trail e Cortina Skyrace: tre fantastiche gare podistiche sulle Dolomiti per avvicinarsi al trail running in un incantato scenario montano.

Prenota uno dei nostri hotel a Cortina d'Ampezzo e preparati a tre giorni di grande adrenalina!

A cura della redazione di Insidecom