Palio delle Contrade

15 agosto 2008

Garda, borgo che ha ribattezzato il Lacus Benacus, riassume in s gli immensi valori naturali e storici di tutta la riviera. Lantico forte, la vegetazione rigogliosa, il lungolago Regina Adelaide coi suoi sfarzosi edifici, Punta San Vigilio: tanti i motivi di visita. Il paese affascina anche per la sua doppia anima di ex villaggio di pescatori e di lussuosa localit di villeggiatura. Un appuntamento immancabile nellestate gardesana coincide sicuramente col Palio delle Contrade che qui si tiene nel giorno della Festa dellAssunta. Si tratta di unaffascinante sfida remiera in notturna tra otto imbarcazioni (come le contrade) condotta nelle acque del lago su gondole piatte e con voga alla veneta; la manifestazione prosegue col corteo storico dei rematori, i quali trasportano la statua dellAssunta e quelle della Regina Adelaide e di Re Ottino per le vie del centro: il vincitore della regata, appartenente ad uno degli otto rioni storici del paese, custodir la statua della Vergine per un anno intero, ossia fino alla sfida successiva. Una grande festa che si chiude a tarda notte con un meraviglioso spettacolo pirotecnico.
A cura della redazione di Insidecom