Palio di Feltre 2015

La rievocazione storica più attesa delle Dolomiti

Dal 25 luglio 2015 al 02 agosto 2015

Tutto è pronto per la 37° Edizione del Palio di Feltre! Date e programma sono stati resi ufficiali: dal 25 luglio al 2 agosto non perdete uno dei più folkloristici eventi a Feltre 2015 con musica, feste, mostre, spettacoli per bambini, mercatini, bancarelle enogastronomiche e tanto altro!

Il Palio di Feltre, chiamato anche Palio dei Quindici Ducati, è una secolare tradizione veneta nata intorno al Quattrocento per ricordare l'entrata della città di Feltre nella Repubblica di Venezia; in occasione di questa spettacolare manifestazione, Feltre diventa campo di sfida per svariate prove di abilità tra i quattro Quartieri della città: Castello, Duomo, Port'Oria e Santo Stefano.

Per i feltrini, il Palio rappresenta un momento comunitario molto sentito ed è per questo che ogni anno si dedicano anima e corpo all'organizzazione di questo straordinario evento. Anche se le gare del Palio di Feltre si svolgono nel primo weekend di agosto, le attività di preparazione e gli allenamenti iniziano molti mesi prima; già nel mese di maggio si può avere uno stuzzicante assaggio dell'evento con la sfilata del corteo storico del Palio di Feltre, la suggestiva Messa al Santuario dei patroni della città, San Vittore e Santo Corona, e l'imperdibile spettacolo di sbandieratori, figuranti e tamburi nello storico chiostro che ogni anno richiama numerosi turisti da tutto il mondo.

Ma qual è la storia del Palio di Feltre? La manifestazione trova le sue origini nel XIV Secolo, dapprima per ricordare l'entrata della città tra i domini del Duca di Milano Giangaleazzo Visconti, successivamente per festeggiare la dedizione di Feltre a Venezia, con la simbolica rievocazione della solenne cerimonia della consegna delle chiavi cittadine a Bartolomeo Nani, allora ambasciatore. In occasione di questo gesto, forte simbolo dell'alleanza tra la città bellunese e la Serenissima, si stabilì di mettere in palio ogni anno 15 monete d'oro, da assegnare al vincitore delle varie gare.

Dal 1979 al 1984 le corse con i cavalli, anche se già conosciute, non erano previste nella gara del Palio di Feltre per mancanza di spazi adatti; fu in occasione delle Universiadi di Belluno del 1985 che a Feltre, in Prà del Moro, venne realizzata una struttura idonea alle corse equestri.

Il regolamento del Palio di Feltre prevede quattro gare ufficiali: staffetta, tiro con l'arco, tiro alla fune e corsa sui cavalli. La vittoria viene assegnata al quartiere che ottiene il miglior punteggio in tutte le discipline.

Ogni anno, tutte le squadre si preparano con grande dedizione all'evento, allenandosi duramente per vincere il drappo del Palio di Feltre. I Quartieri in gara sono quattro, ognuno contraddistinto da un simbolo di colore diverso: il Quartiere Castello, a Feltre, è rappresentato da un leone d'oro su sfondo azzurro, emblema della famiglia dei nobili Dè Gazzi; il Quartiere Duomo utilizza i colori del casato dei Bellati, una stella con otto punte e tre sbarre dorate su un campo blu. Un'aquila nera su sfondo dorato è invece il simbolo del Quartiere Port'Oria, che deve il suo singolare nome alla porta Est che un tempo chiudeva le mura della città. Infine, il Quartiere Santo Stefano di Feltre, è rappresentato da un corno oro su sfondo rosso, simbolo dell'antica famiglia aristocratica Dal Corno.

Dopo la giornata del 10 maggio, che ha visto l'inaugurazione del Palio di Feltre con il corteo storico in sfilata, la santa Messa nel Santuario e lo straordinario spettacolo degli sbandieratori, il 25 luglio inizia il vero e proprio calendario del Palio di Feltre: eventi, musica, storia e tradizione per una settimana all'insegna del divertimento e dell'allegria!

Palio di Feltre 2015 - Programma completo:

Sabato 25 luglio:
Alle ore 18.00 presso il Teatro della Sena, potrete assistere alla cerimonia di presentazione del Palio di Feltre 2015, seguita dall'inaugurazione della Mostra del pittore del Drappo 2015. In serata, a partire dalle ore 20.00, Piazza Maggiore sarà animata dalla sfida tra sbandieratori e musicisti dei quattro Quartieri.

Martedì 28 luglio:
Serata di musica con il concerto presso la storica Villa Muffoni di Cesiomaggiore.

Mercoledì 29 luglio:
Il programma del Palio di Feltre, prosegue con la cosiddetta 'Serata dei Quartieri', un appuntamento imperdibile per tutti i contradaioli che si ritrovano per trascorrere qualche ora in compagnia prima delle gare.
-Palio di Feltre - Quartiere Duomo: tamburini e sbandieratori si esibiranno con uno spettacolo itineranti nelle località di Tomo, Villaga e Mugnai
-Palio di Feltre - Quartiere Castello: sede della serata sarà la frazione di Villabruna, dove la tipica festa rionale sarà arricchita da giochi di bandiere e divertenti spettacoli
-Palio di Feltre - Quartiere Santo Stefano: sarà la località di Farra ad ospitare la serata di questa contrada, con una parata composta da sbandieratori e musici che, attraversando le viuzze del Boscariz, arriveranno fino alla Piazza del VII Reggimento Alpini dove si svolgerà la cena
-Palio di Feltre - Quartiere Port'Oria: la cena rionale a Tortesen sarà preceduta da una sfilata per le strade del paese fino alla piazzetta principale, dove avverrà la cerimonia di benedizione degli atleti, dei cavalieri e dei portarioli.

Venerdì 31 luglio:
Alla vigilia delle gare, iniziano già i festeggiamenti! Al Palio di Feltre, la cena dei Quartieri è un appuntamento molto atteso dai feltrini che gremiscono le piazze e le strade della proprio contrada per sostenere ed incitare i propri beniamini.

Sabato 1 agosto:
Il primo giorno di gare è davvero ricco di appuntamenti: a mezzogiorno apriranno tutte le taverne del centro storico, mentre nel pomeriggio si terrà il suggestivo Mercatino Medievale seguito da un concerto rinascimentale presso la Sala degli Stemmi. Alla sera entra nel vivo il Palio di Feltre: in Piazza Maggiore si celebrerà la cerimonia di dedizione con la toccante fiaccolata d'ingresso in città dei quattro Quartieri dopo la quale avranno ufficialmente inizio le gare con le discipline di tiro con l'arco e staffetta.
A mezzanotte, chiuderanno la serata spettacolari fuochi d'artificio e minestrone per tutti!

Domenica 2 agosto:
La giornata conclusiva del Palio di Feltre 2015 inizierà con la benedizione dei cavalli nella cattedrale di San Pietro seguita da una piccolo sfilata, mentre nel pomeriggio si terrà il grande spettacolo nel centro città, con gli Sbandieratori di Feltre e la parata del tipico corteo storico che farà il suo ingresso nel campo di Prà del Moro. Seguiranno la gara del tiro alla fune, un allegro spettacolo per grandi e piccino e la tanto attesa corsa dei cavalli. Al termine delle gare, la manifestazione si concluderà con l'assegnazione del Drappo del Palio 2015 al Quartiere vincitore.

Con un programma così ricco, non potete mancare al Palio di Feltre 2015 dal 25 luglio al 2 agosto! Prenotate uno dei nostri hotel ai piedi delle Dolomiti: atmosfere medievali, musica, storia, cultura e tanto divertimento vi aspettano per trascorrere una settimana davvero indimenticabile!

A cura della redazione di Insidecom