Picasso e Vollard: il contrastato rapporto tra il genio e lartista in mostra a Venezia

Dal 06 aprile 2012 al 08 luglio 2012

Dal 6 aprile all8 luglio 2012 uninteressante mostra a Venezia cercher di ripercorrere lemblematico rapporto tra Picasso e il suo primo mecenate, il mercante darte Ambroise Vollard. La mostra, intitolata Picasso e Vollard. Il genio e il mercante, ospitata a Venezia dallIstituto Veneto di Scienze, Lettere ed Arti. Saranno in mostra a Venezia oltre 150 opere realizzate da Picasso, su incarico di Vollard, nei primi decenni del XX secolo e rappresentative dellintenso e contrastato rapporto tra Vollard e Picasso.

Grazie al suo infallibile intuito e alla sua audacia, Vollard svolse un ruolo di primo piano nellaffermazione dellarte moderna tra la fine del XIX secolo e il 1939, anno della sua morte, promuovendo le avanguardie presso i più grandi collezionisti europei ed americani.

Linteresse di Vollard per gli artisti non molto conosciuti o censurati lo port a diventare un vero e proprio pioniere: Vollard organizz la prima mostra monografica su Paul Czanne e offr per primo al giovane Picasso l'occasione di esporre nella sua galleria. Inizi cos la complessa relazione che coinvolse Picasso e Vollard per quasi quarantanni: Vollard non solo vendette le opere di Picasso a grandi collezionisti, ma commission e stamp alcune delle maggiori opere grafiche di Picasso.

A Venezia saranno esposte celebri opere di Picasso, realizzate su commissione di Vollard, come le 30 acqueforti con gli animali per lHistoire Naturelle di Buffon, il Chefs doeuvre inconnue di Balzac e le acqueforti dei Saltimbanchi, realizzate tra il 1904 e il 1905, dove una serie di personaggi circensi, come acrobati, clown e ballerine, rimandano alla precariet della vita parigina.

In mostra a Venezia ci sarà anche la splendida Suite Vollard, considerata il miglior esempio della collaborazione tra Picasso e Vollard. Realizzata da Picasso tra il 1930 e il 1937, la Suite Vollard composta da 100 incisioni, tra cui 3 ritratti di Vollard nei quali Picasso cerca di rappresentare la complessa personalit del mercante.

Nonostante a prima vista la Suite Vollard sembri un insieme di accostamenti incoerenti, una più attenta analisi di queste opere di Picasso fa emergere una grande unit concettuale e formale, oltre a tutta la straordinaria inclinazione artistica e versatilit di Picasso.

Tensione, malinconia ed erotismo: la ricerca della forma che si osserva nella Suite Vollard in stretta relazione con la vita di Picasso e con la guerra civile spagnola, tema che lo tocc profondamente. In alcune incisioni della Suite Vollard addirittura possibile scorgere le premesse di Guernica, una delle più grandi opere di Picasso, ispirata proprio alla guerra civile.

Orari: luned-domenica (10-19) Biglietti:intero 9,00ridotto 7,50 (under 18, over 65, gruppi min 15-max 25 persone, studenti, titolari di convenzioni) ridotto scuole 4,00

A cura della redazione di Insidecom