Su e Zo per i Ponti di Venezia 2014

36° edizione della storica corsa non competitiva tra le calli di Venezia

Dal 29 marzo 2014 al 30 marzo 2014

Domenica 30 marzo ritorna uno dei più attesi eventi sportivi a Venezia: Su e Zo per i Ponti 2014, la simpatica corsa non competitiva che percorre Venezia nel segno della solidarietà e dell'amicizia.

 

Considerata una delle più originali corse podistiche del Veneto, la marcia Su e Zo per i Ponti, Venezia 2014, festeggerà la sua 36° edizione… Un grande traguardo che racconta il successo e l'ottima organizzazione di questo straordinario evento nato quasi per caso nel lontano 1975.

 

Complici l'impegno umanitario ed il forte spirito aggregativo che da sempre la contraddistinguono, la Su e Zo per i Ponti di Venezia è diventata in breve tempo uno dei più attesi eventi a Venezia, un'affascinante passeggiata che mira a coinvolgere famiglie, giovani, gruppi sportivi, appassionati di sport ed associazioni religiose in una corsa non competitiva tra le millenarie calli di Venezia.

 

Due partenze e due tracciati anche per la Su e Zo per i Ponti di Venezia 2014: percorso breve con partenza dalla stazione ferroviaria di Venezia Santa Lucia, 26 i ponti da attraversare nei 6 km del tracciato, rivolto in particolare alle scuole materne ed elementari; Su e Zo per i Ponti percorso lungo, partenza da Piazza San Marco, 12 km e 48 ponti da attraversare.

 

Tra campi, calli e fondamenta, il percorso su e zo per i ponti attraversa quasi tutti i sestieri, offrendo l'opportunità di ammirare Venezia in tutto il suo immenso fascino: oltre alle mete più note - Piazza San Marco, le Zattere, Lista di Spagna, i Giardini della Biennale, l'Accademia e Punta della Dogana - i partecipanti sfileranno accanto a luoghi meno conosciuti come Campo Stefano, l'Arsenale, la chiesa di San Moisè, le Fondamenta Nuove e quelle della Misericordia.

 

L'impegno di oltre 500 volontari ed il sostegno istituti bancari, enti pubblici ed aziende permettono alla Su e Zo per i Ponti di rinnovarsi ogni anno pur restando fedele allo spirito genuino e solidale che l'ha resa una delle più sentite corse podistiche a Venezia. La solidarietà della Su e Zo Per i Ponti di Venezia 2014 sarà rivolta alla comunità salesiana di Aleppo in Siria.

 

Per garantire il corretto svolgimento della marcia, che ogni anno richiama tra le 10000 e le 12000 persone, lungo entrambi i percorsi della Su e Zo per i Ponti verranno predisposti punti di assistenza e di ristoro.

 

Curato da Simone Caltran, il percorso letterario della Su e Zo per i Ponti a Venezia 2014 sarà incentrato sulla 'venezianità' ovvero sulla scelta di vivere a Venezia, con il suo stile di vita e suoi ritmi più lenti. Inoltre, sabato 29 marzo appuntamento all'Hard Rock Café di Venezia con 'Su e Zo Night Live', una serata di musica e divertimento per il preambolo della corsa Su e Zo per i Ponti!

 

30 marzo - Su e Zo per i Ponti 2014: una giornata tra sport e solidarietà per scoprire Venezia con una marcia in più!

A cura della redazione di Insidecom