Teatro de Linutile - Stagione 2011

Dal 22 gennaio 2011 al 17 aprile 2011

Il Teatro de Linutile, uno spazio di 70 posti che offre teatro professionale, di qualit, con spettacoli brevi e a prezzi accessibili, rialza il sipario e presenta il cartellone 2011: da sabato 22 gennaio fino al 17 aprile 2011 andranno in scena cinque spettacoli proposti da compagnie di professionisti di caratura nazionale e anche produzioni de Linutile stesso, come il fortunato Cuore di Mamma (per i Gioved de Linutile) e le proposte per il teatro bambini. Dopo l'apertura fuori programma del 22 gennaio con "Nudi e crudi" della splendida coppia Adolfo Margiotta e Massimo Olcese, molto noti al pubblico di Zelig, Linutile prepara per sabato 12 e domenica 13 febbraio (con doppia replica il sabato alle 21.00 e la domenica alle 18.00) il secondo appuntamento della stagione: Orphans, un dramma familiare scritto da Dennis Kelly, per la regia di Matteo Alfonso e Tommaso Benvenuti e messo in scena dalla compagnia NIM - Neuroni In Movimento, fondata nel 2006 da sei giovani attori diplomati alla Scuola di Recitazione del Teatro Stabile di Genova. Il terzo evento, sabato 19 e domenica 20 marzo (con doppia replica il sabato alle 21.00 e la domenica alle 18.00 con Assedio di Barbara Bregant, una produzione dell'Academia degli Sventati, con Serena Di BlasioeBarbara Mosolo, per la regia di Nicoletta Oscuro: un lavoro tutto firmato al femminile, con quattro giovani artiste friulane che si cimentano con il dolore delle cose e vi oppongono il linguaggio salvifico delle emozioni.

Sabato 2 e domenica 3 aprile (doppia replica il sabato alle 21.00 e la domenica alle 18.00) il teatro de Linutile ospita Rottami di e con Manuela Guaiana, per la regia di Eva Cambiale: uno spettacolo su tutte le anime che si aggirano ai margini i rottami appunto, che camminano inconsapevolmente al confine, che aspettano qualcuno che li ascolti e li possa salvare, nello stesso momento riescono con una forza grande a sopravvivere: un cane, una prostituta, un folle,un lavapiatti brasiliano, una nonnina.

Chiude la Stagione 2011 sabato 16 e domenica 17 aprile (doppia replica il sabato alle 21.00 e la domenica alle 18.00) la favola satirica buffonesca Funky pudding, proposto dalla Compagnia En Croq, di e con L. Ciotta e A. Dedieu, per la regia di Philip Radice. Funky Pudding uno spettacolo di Buffoni che tende a rovesciare il fragile equilibrio che separa gli individui dai loro rifiuti, l'uomo dalla sua societ, e che rende, attraverso la follia del Buffone, l'idea di ci che consumare significa realmente.

Dal 10 marzo il Teatro propone una novit: il giovedì sera dal 10 marzo al 14 aprile alle 21.00 andr in scena per 6 giovedì consecutivi lamatissimo Cuore di mamma di Michela Salice, con Marta Bettuolo per la regia di Stefano Eros Macchi, direttori artistici del teatro.

Oltre alla stagione per adulti, in cartellone anche due appuntamenti dedicati ai più piccoli: domenica 30 gennaio (ore 16.00) con La casa degli gnomi di e con Lucia Osellieri e domenica 27 febbraio (ore 16.00) con Viaggio meraviglioso dentro una conchiglia del Teatro Cargo di Genova, per la regia di L. Siciniano.Biglietto 11 euro spettacoli adulti7 euro teatro bambini

A cura della redazione di Insidecom