Valdobbiadene Prosecco Cycling 2015

Al via la 12^ edizione della gara ciclistica di Valdobbiadene

04 ottobre 2015

Prodotti acquistabili
Alloggi

Ciclisti professionisti, amatori, neofiti ed amanti dello sport a due ruote, segnatevi questa data: 4 ottobre 2015. Perché? Perché si svolgerà uno dei più attesi eventi della provincia di Treviso, la mitica gara di Granfondo Prosecco Cycling 2015, un modo originale per far conoscere l'incantevole territorio della marca trevigiana, da sempre rinomato per la bellezza dei suoi vigneti e per la produzione del Prosecco.
L'intera area collinare pedemontana, proprio per il suo fascino, è candidata a diventare Patrimonio dell'Umanità dell'Unesco: le bellezze paesaggistiche unite a quelle artistiche, storiche, culturali ed enogastronomiche, la rendono uno dei luoghi più interessanti ed apprezzati d'Italia.

Nata nel 2004 con l'obiettivo di promuovere la aree trevigiane produttrici di Prosecco, la Prosecco Cycling Classic ha ottenuti numerosi consensi fin da subito. Edizione dopo edizione, la competizione è diventata uno dei più attesi eventi sportivi in Veneto e in Italia, nonché un forte richiamo per il turismo in tutta la provincia: proprio per tali motivi, nel 2010 la gara ha guadagnato il Patrocinio del Ministero del Turismo e l'Alto Patronato della Presidenza della Repubblica.

Anche il numero dei partecipanti conferma lo strepitoso successo della manifestazione: la Prosecco Cycling 2014 ha visto l'iscrizione di oltre duemila persone di cui ben 1900 classificate, entrando meritatamente nella lista dei dieci eventi ciclistici più partecipati dell'intera stagione.

Amatissima dal pubblico italiano, la gara di ciclismo di Valdobbiadene sta conquistando sempre più anche il cuore degli appassionati stranieri. A meno di due mesi dalla gara di granfondo del Prosecco, i numeri sono davvero incoraggianti e fanno ben sperare nel record assoluto di partecipazione: 1200 iscritti provenienti da tutta Italia ma anche da Paesi molto lontani quali Giappone, Stati Uniti ed Australia.

Il successo ottenuto a livello internazionale dalla Prosecco Cycling, una delle competizioni più apprezzate nel calendario del Granfondo 2015, è il risultato di un'importante azione di promozione commerciale resa possibile grazie al sostegno di numerose aziende partner che, negli anni, hanno continuato a dare il loro prezioso contributo nonostante le difficoltà economiche che da tempo attanagliano il nostro Paese.

Detto ciò, passiamo ad illustrare il programma della Prosecco Cycling edizione 2015: la gara vera e propria si svolgerà domenica 4 ottobre, al termine di un weekend ricco di spettacoli e degustazioni enogastronomiche ovviamente… a base di Prosecco!

Il percorso della Prosecco Cycling, come nella scorsa edizione, sarà unico e prevede un itinerario idoneo anche ai meno allenati. Al fine di rendere la manifestazione accessibile a tutti, la nuova edizione della Gara di ciclismo del Prosecco - Granfondo ha in serbo due piacevoli novità: la prima è la possibilità di partecipare con bici elettriche mentre la seconda riguarda la salita sul Muro di Ca' Poggio: qui i partecipanti potranno sostare e gustare con calma lo spuntino a base di scampi e Prosecco offerto dal punto di ristoro. Per la prima volta infatti, il duro tratto del percorso che porta a San Pietro di Feletto, non verrà preso in considerazione al fine della classifica finale ed il tempo ricomincerà a scorrere solo quando i ciclisti avranno terminato la salita.

Ma vediamo insieme lo spettacolare tracciato della Prosecco Cycling 2015, lungo 98,8 km e caratterizzato da un dislivello di circa 1.550 metri. Una volta partiti da Valdobbiadene, gli atleti toccheranno le suggestive località di Combai, Follina e Pieve di Soligo; proseguendo poi in direzione Molinetto della Croda, attraverseranno Pieve di Soligo, Cozzuolo, Conegliano e Collalto. Nel tornare verso Valdobbiadene, il gruppo ciclistico si dirigerà verso Guia, Follo e Santo Stefano, dove i vigneti del Cartizze offriranno uno scenario davvero incantevole.

Organizzazione e sicurezza del tracciato, hanno da sempre caratterizzato la Prosecco Cycling, una tra le più attese gare di ciclismo in Veneto: saranno più di 300 i volontari della Protezione Civile che si adopereranno per garantire l'ordine durante la manifestazione che, da diversi anni, spicca tra i tanti eventi nella provincia di Treviso.

Curiosità: qual è il significato del logo della Prosecco Cycling, una delle più importanti manifestazioni sportive del Veneto? Le cinque lettere 'C' disposte concentricamente, sono le iniziali delle parole Cycling, Colline, Calice, Circuito e Cuore, elementi principe dell'evento. Ma perché proprio cinque? Sono molteplici i motivi che hanno determinato la scelta di questo numero: cinque sono i sensi così i cerchi olimpici, le dita di una mano, i continenti e gli elementi dell'Ayurveda (terra, aria, fuoco, acqua ed etere).

Il tratto nero presente nel logo non è, come potrebbe sembrare a prima vista, un'interruzione del cerchio ma, al contrario, rappresenta il forte legame che unisce il percorso, una sorta di ponte che completa il circuito. Il logo come la gara: un progetto tutto da scoprire!

Se state consultando il calendario delle gare di ciclismo 2015 nella provincia di Treviso o gli eventi più interessanti del momento nella marca trevigiana, soffermatevi sul 4 ottobre e segnate questa data in agenda: la 12^ edizione della Prosecco Cycling vi aspetta tra i dolci pendii dei vigneti di Valdobbiadene! Prenotando uno dei nostri hotel a Treviso e dintorni, potrete ammirare le meraviglie artistiche e culturali che offre il territorio e partecipare ai numerosi itinerari enogastronomici della zona, per scoprire e degustare il Prosecco ed altre bontà tipiche locali.

 

PROSECCO CYCLING 2015

DATA: domenica 4 ottobre 2015

LOCALITA': Valdobbiadene e dintorni

 

A cura della redazione di Insidecom