Vinitaly 2011 - Salone Internazionale del vino e dei Distillati

Dal 07 aprile 2011 al 11 aprile 2011

Ogni anno in primavera il risveglio del gusto comincia da Vinitaly, la più grande fiera esistente dedicata al vino. Un evento mastodontico, di caratura internazionale, con cifre da capogiro: 95mila mq di spazi espositivi, 4mila espositori, 153mila visitatori, di cui 47mila quelli stranieri e 2mila i giornalisti della stampa specializzata (provenienti da ben 345 paesi). Inaugurata nel 1967, la manifestazione, punta di diamante di Veronafiere, leader del settore agricolo e agroalimentare, ha per la sua 45 edizione alcune sorprese, come quella della bottiglia celebrativa per il 150 anniversario dell'Unit d'Italia: una promessa fatta da Veronafiere al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano durante la sua visita al Vinitaly 2010. La presentazione della bottiglia celebrativa, disegnata dall'architetto Aldo Cibic e dotata di logo concesso in esclusiva dalla Presidenza, stata inserita nel Calendario Ufficiale delle Celebrazioni del 150: il vino che andr a riempire questa gloriosa bottiglia ha un valore simbolico molto forte dal momento che originato da vitigni nazionali provenienti da ciascuna regione; presente nelle variet rosso e bianco stato realizzato a cura dell'Assoenologià (Associazione Enologià Enotecnici Italiani).

Saranno 5 giorni all'insegna di grandi appuntamenti, degustazioni, tecniche di produzione, convegni e workshop che mirano a far incontrare le cantine e le realt espositrici con compratori internazionali appositamente selezionati. Vinitaly infatti una rassegna al servizio delle imprese, rivolta all'intera categoria di lavoratori del mondo vinicolo (produttori, importatori, distributori, tecnici ecc. i quali avranno cos l'occasione di entrare in stretto contatto col meglio di un settore in continua crescita che qui da noi anche il migliore ambasciatore del Made in Italy. A sostegno di ci, il palcoscenico del Veneto risulta quanto mai appropriato, essendo la terra di alcuni fra i più nobili vitigni nazionali. Vinitaly, il Salone del vino e dei distillati, da sempre unisce tradizione e innovazione nella sua proposta, valori che non possono fare a meno l'uno dell'altro nelle dinamiche del presente. Il programma di quest'anno vedr, come nella scorsa edizione, degli appuntamenti nel centro storico di Verona, per promuovere l'evento anche al di fuori delle logiche fieristiche e contribuire a creare una sana cultura del vino. Vinitaly 2011 rester aperto da giovedì a domenica dalle 9:30 alle 18:30 e lunedì dalle 9:30 alle 16:30.

A cura della redazione di Insidecom