Zappa Plays Zappa Tour De Frank

15 luglio 2010

Nel settantesimo anniversario della nascita di Frank Zappa, geniale chitarrista statunitense la cui opera affront la materia musicale in tutte le sue declinazioni, il figlio Dweezil gli rende omaggio con lo spettacolo tributo Zappa Plays Zappa, vero e proprio tour, di passaggio in Italia per tre sole date, che vuole presentare alle nuove generazioni alcuni selezionati momenti di una carriera discografica tanto sterminata quanto fondamentale, per la storia della musica passata e a venire. La tappa veneta avr luogo il 15 luglio nellambito del Piazzola Live Festival, cartellone che in questo 2010 ha dato davvero il meglio, allinterno del suggestivo spazio dellAnfiteatro Camerini. Dweezil, che già da bambino restava affascinato ad ascoltare il padre mentre lavorava in studio fino a tarda notte, venne irrimediabilmente influenzato da queste composizioni tecnicamente sbalorditive, senza nessuna etichetta precisa se non quella generica di Arte (con la A maiuscola appunto spesso condite da un linguaggio sardonico e surreale che denotava unintelligenza superiore per il mondo al quale si presentava. Dweezil Zappa ha senza dubbio ereditato per via paterna un certo estro espressivo e la voglia di sperimentare: basti pensare che passato dal fare il vj per MTV a pubblicare dischi tuttaltro che scontati, impegnandosi persino in progetti impossibili come quello di un unico brano di 75 minuti con dentro ospiti del calibro di Jeff Beck ed Eddie Van Halen, fra gli altri, che per sembra non vedr mai la luce a causa di vari problemi "burocratici"; senza poi contare le esperienze da attore, doppiatore, compositore di musiche per show ecc.. Insomma la personalit non gli manca per niente e, oltre al DNA, basterebbe ci a dichiarare la seriet di un evento che comunque esclusivamente commerciale non pu essere per vocazione stessa. Rock, jazz, classica, contemporanea e molto altro ancora: questa la musica di Frank Zappa, fatta per chi la vuole ascoltare, traendone piacere e lasciandosi pervadere da stimoli estranei al comune music business da classifica. Sei sono gli elementi della band che calcher il palcoscenico insieme a Dweezil: Scheila Gonzalez (tastiere, voce, flauto e sax Pete Griffin (basso Billy Hulting (percussioni, marimba e mallet Jamie Kime (chitarra Ben Thomas (voce) e Joe Travers (batteria e voce).

Un evento che consigliamo caldamente.

A cura della redazione di Insidecom