Colli Euganei

Galleria

I Colli Euganei, conici rilievi di origine vulcanica che raggiungono i 601 m col Monte Venda, sorgono isolati a sud-ovest di Padova e danno vita a un territorio dalle caratteristiche uniche che racchiude alcuni dei valori naturali, storici, artistici, enogastronomici e inerenti il benessere più importanti di tutto il Veneto.

Chi decide di trascorrere le vacanze nei Colli Euganei sposa l'arte dei tanti centri, ville e pievi di cui la zona è costellata, la natura di un vero e proprio parco regionale e la millenaria cultura del benessere delle terme: l'enogastronomia dei Colli Euganei tiene magnificamente insieme tutto ciò, come l'omonima strada del vino che attraversa ogni singolo valore di visita della provincia padovana.

Da visitare nella zona sono il complesso termale con vasche e canali di epoca romana di Montegrotto; la secentesca Villa Barbarigo a Valsanzibio, che ricrea scenari quasi di fantasia col suo giardino barocco; il Museo della Navigazione Fluviale di Battaglia; la magia di Arquà Petrarca, praticamente ferma al Medioevo, con le vestigia e i luoghi che il grande poeta amò negli ultimi anni della sua vita; l'orientaleggiante fortezza del Catajo; il Museo Geopaleontologico di Cava Bomba a Cinto Euganeo; l'Abbazia di Praglia dell'XI secolo, in cui i monaci restaurano antichi codici e si dedicano all'erboristeria; la Rocca di Monselice; il castello di Valbona di Lozzo Atestino; il castello di Este e le mura di Montagnana.

Sulle colline si susseguono ulivi e viti che producono ottimi vini: undici le tipologie di vino DOC. Da compiersi è anche un giro per le cantine, magari seguendo la Strada del Vino dei Colli Euganei… Dentro un sorso di vino dei Colli Euganei c'è l'amore, il lavoro e la memoria del Veneto.

Ancora oggi l'antichissima tradizione vitivinicola euganea raccoglie in sé ogni civiltà e cultura che abbia contribuito alla sua definizione e culmina in un gusto talmente unico che parla di noi e della nostra terra più di un libro di storia. Esiste anche una strada intitolata al pregiato vino della zona, un tragitto che racconta certi sapori ed atmosfere lambendo i principali paesi ed attrattive: la Strada del Vino Colli Euganei per l'appunto, 72 km di paesaggi, gusto, emozioni.

Negli anni si è venuto a creare un turismo molto attento al mondo dell'enogastronomia: un pubblico che predilige delle vacanze più distese e che desidera capire i sapori, apprezzare l'attività meticolosa che sta racchiusa in ogni bottiglia insieme al suo nettare, calarsi nella quiete ambientale per vivere un'esperienza sempre nuova e sincera, e la Strada del Vino Colli Euganei soddisfa al meglio questa sete.

Si tratta di un'area molto particolare dal punto di vista climatico e del terreno, di un ambiente dove il vino (dai classici Cabernet e Merlot fino ai locali Pinello e Serprino) ha un carattere ben riconoscibile.

Grazie ad una posizione assai privilegiata ed equidistante dai maggiori beni regionali, le vacanze Colli Euganei possono essere intese anche come un accogliente sito da cui partire e rientrare ogni giorno, per rifocillarsi col gustoso vino e l'enogastronomia tipica. Non importa infatti quanto lunga o faticosa sia stata la giornata perché l'enogastronomia dei Colli Euganei riporta subito i suoi ospiti alla calma e al silenzio della natura. Gli Euganei sono anche i luoghi della vera cucina padovana, contraddistinta da elementi rustici e rituali, molto spesso dettati dalle stagioni e dalle festività: un altro valido motivo di visita.

Passa le vacanze sui Colli Euganei e scoprirai un mondo affascinante ed esclusivo!