Colli Trevigiani / Eat, drink & shop

Galleria

Castello di Roncade

Via Roma, 141 - 31056 Roncade (Tv), tel +39 0422708736 - info@castellodironcade.it

Non c'è bisogno di uscire dalle mura del Castello per rendersi conto che la passione vinicola si è trasmessa agli attuali proprietari: dalle finestre degli appartamenti, ricavati nelle torri di guardia, la vista spazia verso i vigneti dell'azienda vini

Non c'è bisogno di uscire dalle mura del Castello per rendersi conto che la passione vinicola si è trasmessa agli attuali proprietari: dalle finestre degli appartamenti, ricavati nelle torri di guardia, la vista spazia verso i vigneti dell'azienda vinicola, che cominciano appena oltre il muro, e che sono il segreto di alcuni tra i migliori vini della Marca: una degustazione ve lo dimostrerà al primo sorso. Se vi imbattete in una visita delle cantine non potete perdervi questo scorcio di storia unita a passione.

Perfino il brolo, cioè il terreno cintato da una siepe in cui di solito si coltivano l'orto o il frutteto, qui è dedito alla vite. Attraverso le luminose vetrate, i filari regalano un impagabile colpo d'occhio a chi si trova nell'immenso salone d'ingresso della Villa. Poche cantine possono permettersi tutto questo: un'azienda vinicola a ridosso di un antico castello, vitigni rigogliosi che riempiono la vista e le bottiglie di un nettare ineguagliabile.

Ogni vigneto è stato meticolosamente progettato scegliendo la composizione del terreno, la densità d'impianto, le forme di allevamento e la migliore selezione di viti: un'attenzione che unita al contesto storico di cui è dotata permette all'azienda vinicola Castello di Roncade di stagliarsi sul panorama delle altre cantine. Anche le produzioni vinicole contano su determinati procedimenti che rendono una visita all'azienda pressoché obbligatoria una volta che si è nella provincia trevigiana o in un tour per cantine nella Marca: la degustazione di vini alla Cantina Castello di Roncade vi dischiuderà un mondo.

In azienda la raccolta avviene per lo più in modo manuale, nonostante tutti i vigneti siano predisposti alle più moderne attrezzature. I vini della Marca hanno un sapore particolare proprio perché rispettano principalmente i dettami della natura e la Cantina Castello di Roncade ne è uno dei migliori esempi. Le cantine vinicole infatti sono quelle che meglio raccontano la vocazione agricola del territorio. Una visita alle cantine è raccomandata quanto quelle ai centri d'arte, perché in fondo sempre di arte si tratta.

Oltre ad una meticolosa selezione dei grappoli al momento del taglio, all'azienda vinicola Castello di Roncade viene osservata anche un'estrema attenzione nel farli pervenire all'interno della cantina ancora completamente integri. Tutto questo permette che i vini giungano all'imbottigliamento dopo uno o due anni in modo naturale, proprio come erano cresciuti nella vigna, con il solo arricchimento del tempo.

Provate la degustazione di vini spumanti come il Prosecco Brut e del Patriarca Spumante da Pinot Nero o dei rossi Cabernet Doc Piave e Villa Giustinian rosso e avrete assaggiato alcune tra le gemme vinicole della Marca. Una visita alla provincia di Treviso non può prescindere da una degustazione dei pregiatissimi vini locali: la cosa migliore resta il tour tematico delle cantine vinicole tuttavia, intenditori o meno, è bene sapere che il vino è uno dei valori principali della provincia trevigiana pertanto non trascurabile.

I vini da non perdere:

  • Cabernet Doc Piave: uve Cabernet Franc 40% e Cabernet Sauvignon 60%. Le caratteristiche principali sono il colore rosso rubino ed il profumo, intenso ma caratteristico. Il suo sapore è asciutto e pieno, rappresenta per tutti i palati esperti un bouquet complesso e affascinante.
  • Villa Giustinian rosso: uvaggio classico Bordolese di mescolanza uve Cabernet: Colore: Rosso rubino: Sapore: Asciutto, sapido, di corpo con personalità ben marcata Si accompagna con piatti impegnativi di carne, selvaggina, arrosti.
  • Prosecco Brut: prodotto solo con uve Prosecco. Tra le sue peculiarità spicca il colore verdolino caratterizzato da un perlage minuto e persistente. Il profumo è intenso, molto fine e fruttato. E' un vino fresco, snello e fruttato.
  • Patriarca Spumante da Pinot Nero: prodotto solo con uve Pinot Nero, vinificate in bianco. La vinificazione in bianco gli permette di dare forma a un 'vino neutro': la miglior base per la produzione dello spumante, al quale conferisce anche corpo, complessità e longevità.