Monte Baldo

Galleria

Il Monte Baldo è il rilievo più occidentale delle Prealpi Venete e la montagna che domina il Lago di Garda, da sempre meta di soggiorni e vacanze invernali ed estive, tanto che turismo e Monte Baldo vanno d’accordo da secoli.

Fin dal XVI secolo infatti il Monte Baldo è noto come il Giardino Botanico d’Europa per la folta e composita flora che vi si incontra. Oliveti, mughi, querce, aranci e palme compongono incredibilmente lo stesso quadro floreale, una cosa unica da vedere in montagna: Monte Baldo significa varietà, proprio come la zona del Lago di Garda che concentra sulle sue sponde tante realtà climatiche diverse. Ma un favoloso 'riassunto ambientale' come quello del Monte Baldo ha dell’incredibile. Quattro le fasce climatiche presenti, ognuna con una sua vegetazione diversificata dalle altre, sulla stessa montagna. Monte Baldo presenta: la fascia mediterranea (fino ai 700 m), la fascia montana (dai 700 m ai 1500 m), la fascia boreale (dai 1500 m ai 2000 m) e la fascia alpina (dai 2000 m).

D’estate il Baldo è la località ideale per fare lunghe camminate in un ambiente di grande interesse geologico e naturalistico, senza trascurare lo sport che qui trova le più varie applicazioni, non solo invernali appunto: dalla mountain bike alle passeggiate a cavallo, passando per quelli più estremi e vertiginosi come il parapendio e il deltaplano, c’è tutto. Mentre d’inverno diventa una stazione sciistica d’eccellenza: vacanze e Monte Baldo vanno d’accordo 365 giorni l’anno.

Geograficamente il Monte Baldo si presenta come un massiccio isolato, a forma di rettangolo, che si allunga dal Veronese al Trentino per quasi 40 km, costeggiando il lago di Garda.


La località montana è quindi (in inverno e in estate) un vero paradiso naturale delle vacanze che dalle piste di Tratto Spino, Prà Alpesina e di Prada-Costabella di Novezza consente addirittura di sciare godendo della splendida vista del lago: in questo il Monte Baldo si può considerare un magnifico balcone di roccia. Turismo e Monte Baldo sono un binomio vincente per la ricchezza e la particolarità del territorio, che anche nelle giornate estive offre il meglio dell’intrattenimento.

È comunque possibile raggiungere la vetta in tutta comodità grazie all’avveniristica funivia Malcesine-Monte Baldo dotata di cabine rotanti che consentono una visuale a 360 gradi sul lago e sul panorama circostante, splendida esperienza da provare durante i vostri soggiorni. Numerosi i punti panoramici, il più alto dei quali è quello di Cima Valdritta a 2.218 m.

La risposta alle vostre vacanze? Monte Baldo.