Come arrivare

Come raggiungere il Veneto e Venezia

Grazie ai numerosi collegamenti che uniscono questa regione al resto d’Italia e agli altri Paesi, raggiungere il Veneto è molto semplice:aereo, treno, auto privata o autobus permettono di arrivare in Veneto senza problemi!

 

Aeroporti nel Veneto

Oltre al famoso aeroporto Marco Polo di Venezia, che rappresenta il principale scalo internazionale della regione, la lista di aeroporti in Veneto annovera anche l’aeroporto di Verona Valerio Catullo e quello di Treviso, spesso indicato come Venezia-Treviso, serviti da molte compagnie low cost.

Aeroporto Marco Polo di Venezia

Aeroporto A. Canova di Treviso

Aeroporto Valerio Catullo di Verona

 

Stazioni Ferroviarie nel Veneto

Il Veneto dispone di una rete ferroviaria molto ampia, grazie alla quale è possibile raggiungere quasi ogni zona della regione. Le principali città d’arte del Veneto sono collegate da frequenti collegamenti giornalieri, ideali per piacevoli escursioni in giornata o per organizzare una vacanza in più tappe. L’ elenco delle stazioni ferroviarie del Veneto è disponibile sul sito di Trenitalia, la principale società italiana preposta alla gestione del trasporto ferroviario.

Trenitalia

 

Regole stradali in Italia

Se scegliete di raggiungere il Veneto con la vostra autovettura, ricordate di portare con voi tutti i documenti necessari - documento di proprietà del veicolo e polizza assicurativa; per i cittadini extra-UE è necessaria la patente di guida internazionale - e di attenervi alle regole stradali italiane, che sono uniformate alle normative europee - guida a destra, cinture di sicurezza allacciate e fari accesi, diurni o anabbaglianti, anche di giorno: poche e semplici regole, che possono evitarvi salate multe! In caso di incidente, è bene avere i moduli EAS (European Accident Statement), comodamente scaricabili online.

 

Come spostarsi nel Veneto

Spostarsi nel Veneto è facile e veloce grazie all’ottima rete stradale – la regione è attraversata da ben sette autostrade – ai trasporti pubblici locali: da Venezia è possibile raggiungere Verona e Cortina d’Ampezzo in circa due ore, un’ora per Padova e Treviso. Se preferite una soluzione più esclusiva, su venetoinside.com è possibile prenotare comodi trasferimenti privati da/per qualsiasi zona della regione.

 

Come spostarsi a Venezia

Nel centro storico di Venezia non circolano mezzi di trasporto su ruote, ma solo imbarcazioni! I trasporti pubblici, i famosi vaporetti, offrono veloci collegamenti da/per tutte le zone della città e le isole della laguna. Se pensate di utilizzare con costanza i mezzi pubblici, vi consigliamo di acquistare i biglietti a tempo, molto più convenienti della corsa singola.