Documenti necessari

Documenti per vacanze in Italia

Prima di partire, vi consigliamo di controllare bene la data di scadenza dei documenti necessari per la vacanza in Italia (passaporto o documento di identità).

 

Vacanze in Italia: documenti necessari per turisti UE

L'Italia è tra i Paesi europei che hanno ratificato il trattato di Schengen, grazie al quale sono state abolite le frontiere tra molti membri dell'Unione Europea ed alcuni stati extra UE: i cittadini dei Paesi che hanno approvato questo trattato non sono tenuti ad esibire un proprio documento per entrare in uno degli altri Paesi aderenti. Grazie a questa ‘rivoluzione’ nei documenti necessari, la vacanza in Italia è diventata molto più facile e veloce da organizzare!

 

Vacanze in Italia: documenti necessari per turisti Extra-UE

Per quanto riguarda i turisti dei Paesi extra-Ue che arrivano in Italia per le vacanze, i documenti necessari variano a seconda della provenienza: per alcuni stati, tra cui Australia, Brasile, Canada, Giappone, Nuova Zelanda, Svizzera, Stati Uniti, Corea del Sud, Messico,Hong Kong e Singapore, non c'è bisogno di richiedere un visto turistico se il soggiorno non è superiore ai 90 giorni; per tutti gli altri il visto turistico è necessario anche per visite di minore durata.

Ministero degli Affari Esteri