Recoaro Terme

Galleria

La sua storia in fatto di termalismo è blasonata, dal momento che fu il primo centro termale della Repubblica Serenissima e, fino ai primi del '900, una località molto frequentata dagli aristocratici, i cui soggiorni sono ricordati oggi dai giardini e le belle ville presenti in zona.

Recoaro Terme è un vero paradiso di benessere che sorge in provincia di Vicenza, una vera e propria città del benessere dotata di fonti da cui sgorgano acque dalle incredibili proprietà curative. Tra l'altro, si tratta sicuramente del luogo ideale dove conciliare le migliori cure termali con gli sport praticabili unicamente in montagna, come il free climbing, lo sci e la mountain bike, alla quale sono riservati percorsi ciclistici esclusivi; oppure ancora si possono compiere delle belle passeggiate salutari lungo itinerari immersi nella natura prealpina, godendo dell'aria più salubre e della vista di una natura ricca ed incontaminata: tutti elementi che hanno garantito alla zona l'appellativo di 'Conca di smeraldo' e un paesaggio che persino Nietzsche annoverava fra le sue più belle esperienze.

La fortuna di Recoaro è iniziata nel 1600 con la scoperta di una fonte termale medicamentosa che oggi le più moderne strutture turistico-alberghiere sfruttano al meglio attraverso un vero circuito del benessere psicofisico, conciliando la tradizione degli antichi Romani con gli ultimi ritrovati in fatto di termalismo e cura del corpo. Vi si praticano: balneoterapia, fangature d'ocra, massaggi, inalazioni e fisioterapia. I primati raggiunti nel campo han fatto sì che oggi questa sia la principale attività economica di Recoaro Terme.

Recoaro è poi famosa per l'acqua oligominerale squisita e ricca di proprietà, anch'essa benefica visti i risultati nella cura delle patologie digestive e dei calcoli renali, fra le varie cose.

Salendo di quota incontriamo poi Recoaro Mille, stazione più adatta al turismo invernale. Appartenente alle montagne vicentine, Recoaro Mille è una perla fra le stazioni turistiche delle Piccole Dolomiti, con piste adatte ad ogni livello. Incantevole la natura circostante e il panorama visibile da ogni angolo della pianura su cui sorge. È collegata a Recoaro Terme da una cabinovia.