Venezia / Punti di interesse

Galleria

Museo di San Marco

San Marco 328, Venezia

Il Museo della Basilica di San Marco espone numerosi oggetti che appartengono alla storia stessa della basilica – come gli originali dei cavalli di bronzo di San Marco visibili sulla terrazza - un patrimonio storico-culturale dal valore inestimabile che viene conservato e salvaguardato con cura perché rappresenta una preziosa testimonianza della devozione, del talento e dell’audacia che hanno consentito a questi cimeli di giungere a Venezia per diventare i simboli di una delle chiese più splendide e particolari del mondo.

Prodotti acquistabili
Ticket

Di origine ottocentesca, il Museo di San Marco a Venezia raccoglie il ‘significato’ di questa straordinaria basilica in splendide forme d’arte e di spiritualità. Dopo numerosi studi mirati alla riorganizzazione dell’area espositiva del Museo di San Marco, un recente restauro ha permesso di unire le stanze sopra l’atrio-nartece della basilica con la Sala dei Banchetti Dogale, ricavandone ulteriori spazi: il Museo della Basilica di San Marco è oggi articolato nelle tre sezioni Mosaici, Tessili e Quadriga e l'Antico.

Tra i tesori conservati nel Museo di San Marco spiccano gli originali cavalli di San Marco a Venezia, la celebre quadriga che capeggiava sul tetto dell’antico ippodromo di Costantinopoli fino al saccheggio della città per mano dei veneziani nel 1204. Dal ‘sacco di Costantinopoli’ gli abitanti di Venezia riportarono in patria un notevole bottino, di cui facevano appunto parte i famosi cavalli bronzei di San Marco. Posti sulla terrazza della basilica fin dal XIII secolo, gli originali cavalli della Basilica di San Marco a Venezia sono stati sostituiti con delle copie solo nel 1982, per proteggerli da smog ed agenti atmosferici. L’origine di questi meravigliosi cavalli in bronzo dorato resta tuttora incerta - potrebbero essere ellenici come romani:un piccolo mistero che arricchisce ulteriormente il percorso culturale del museo della basilica.

Nella Sala dei Banchetti è conservata la pala feriale di Paolo Veneziano, una tavola lignea - databile alla metà del XIV secolo - dipinta con le storie di San Marco che anticamente ricopriva la Pala d'Oro. Il percorso espositivo del Museo di San Marco include anche: tappeti persiani, paramenti liturgici, codici miniati con i testi delle liturgie marciane, preziosi strumenti musicali, frammenti di mosaici, arazzi in lana con le storie della Passione di Cristo ed altri in seta e argento con le storie di San Marco.

La visita al Museo di San Marco si conclude all’ombra delle copie dei cavalli bronzei: Piazza San Marco si aprirà di fronte a voi per regalarvi una delle più belle viste su Venezia. Tra il bacino di San Marco – dove è possibile ammirare l’isola di San Giorgio – Palazzo Ducale e le eleganti Procuratie, lo scenario di Piazza San Marco vista dall’alto vi lascerà senza parole!

Un suggestivo viaggio tra spiritualità, arte e cultura… Una visita al Museo di San Marco vi aiuterà a comprendere meglio l’essenza stessa della Basilica di San Marco.

Museo di San Marco

Venezia - Piazza S. Marco 30124

Orario visita 9.45 - 16.45