Nineteenth Venice - Contemporary Venice

From 20 March 2010 to 26 September 2010

800_veneziano_big
Venezia poesia del paesaggio, magica unione degli elementi, crogiolo di tradizioni: un luogo fisico e impalpabile allo stesso tempo, amato dagli artisti proprio perché nella sua unicit garantisce ispirazione. La mostra ospitata dai nobili spazi di Villa Pisani a Stra (VE) focalizza un periodo preciso dellarte raffigurativa veneziana, quello che va dallOttocento ai giorni nostri, tracciando un percorso preciso e inquadrando il ruolo fondamentale della città lagunare nellaccogliere e guidare la mano e la creatività di nomi celebri. La mostra si articola in due esposizioni: la prima curata da Myriam Zerbi si snoda attraverso i corridoi della villa, esplorando oltre centanni di sensazioni veneziane fissate su tela nelle più svariate tipologie. La gamma di dipinti presenti infatti si snoda attraverso ritratti, episodi storici, paesaggi ecc., tutte opere comunque circondate da quella particolare aura che solo Venezia in grado di infondere e pertanto tasselli di un quadro più ampio. Visionata questa parte l'esposizione si sposta storicamente al presente e fisicamente allesterno di Villa Pisani e precisamente nel suo parco, importante tanto quanto la sua architettura: qui infatti che la natura, sia da sola che per mano delluomo, descrive suggestioni a metà fra lantichit classica e la favola. Veneziano Contemporaneo, questo il titolo della parte curata da Costantino dOrazio, prende in esame cinque artisti della scena odierna di Venezia e li mette a dialogare col giardino dogale, dimostrando così che la vena della città lagunare non solo ancora attiva ma pulsa pure di una linfa tutta nuova e fertile.

Orari di visita:Dal 28 al 31 marzo dalle 9 alle 17Dal 1 aprile al 26 settembre dalle 9 alle 20Chiuso il luned.

By Insidecom Editorial Staff