ANEDDOTI E CURIOSITA'

Aneddoti e Curiosità su Venezia e il Veneto: storia, segreti e leggende svelati da una guida turistica

La Venezia nascosta ed altri racconti della nostra guida turistica Francesca

Aneddoti e Curiosità è la rubrica settimanale di venetoinside dedicata a quanti desiderano conoscere segreti, storie e leggende di una Venezia inedita e ancora poco conosciuta, luoghi e curiosità di una regione tutta da scoprire! Curata da Francesca - esperta guida turistica di Venezia – questa rubrica vuole accompagnarvi alla scoperta di affascinanti curiosità sulla città di Venezia e sul Veneto… Potrete conoscere i lati più nascosti e mai raccontati della regione, ed in particolare della sua perla, Venezia: curiosità storiche, aneddoti, segreti, misteri e leggende sulla laguna di Venezia, il centro storico ed altre località più o meno note del Veneto.

Tra storia e folclore, luoghi misteriosi e celebri opere d'arte, monumenti ed antiche tradizioni, la nostra guida aprirà per voi le porte dell'anima più misteriosa e profonda del Veneto! Misteri della laguna ed originali racconti sempre basati su un fondamento di realtà storica: settimana dopo settimana Francesca vi svelerà storia e curiosità sulla regione narrandovi i più affascinanti segreti ed aneddoti in un connubio di arte, cultura, tradizione, mistero e leggenda!

Aneddoti e Curiosità è una vera e propria guida turistica ai segreti e ai misteri di Venezia e del Veneto per scoprire storie e leggende mai raccontate... Mettetevi comodi! Vi aspetta un'appassionante lettura a base di aneddoti su Venezia e la sua regione, racconti che stuzzicheranno la vostra curiosità, invogliandovi a visitare i luoghi narrati per vedere in prima persona misteri e fantasmi di Venezia e del Veneto…

La rubrica Aneddoti e Curiosità è presente anche sulla pagina Facebook di venetoinside! Per non perdere nessuna curiosità sulla laguna di Venezia e le affascinanti leggende legate a Venezia, vai alla nostra pagina e clicca 'mi piace'!

In evidenza

marionette-casa-goldoni-venezia

Il teatrino delle Marionette nel museo di Carlo Goldoni

Nel sestiere di San Polo, all’interno del bellissimo Palazzo Centani, dal 1953 è ospitato il museo dedicato al celebre commediografo veneziano Carlo Goldoni (1707- 1793) e al teatro. Attraverso cimeli, arredi, dipinti, illustrazioni di commedie goldoniane e pannelli esplicativi, il museo racconta la vita e l'opera di Carlo Goldoni, il contesto del teatro e della società veneziana nel XVIII secolo. La sala più interessante è sicuramente quella in cui è stato allestito un teatrino di marionette. Questo incredibile manufatto proviene dalla collezione della famiglia Grimani ai Servi e documenta l’eccellenza dell’artigianato veneziano nel rendere una raffinata imitazione della vita reale, come si può osservare dalla ricchezza degli abiti dei vari personaggi, realizzati con tessuti preziosi e tagli alla moda. Queste marionette consentono di conoscere ed ammirare non solo la particolare raffinatezza dei manufatti, ma anche la straordinaria ‘ingegneria’ dei loro meccanismi. Nel Settecento veneziano il teatro di marionette aveva rappresentato una gustosa palestra per esercizi letterari e musicali ed un ingegnoso surrogato domestico alle stagioni dei teatri pubblici. Esso inoltre costituiva una sorta di ‘teatro da camera’, contrapposto e alternativo al ‘teatro da piazza’, in cui venivano rappresentati gli spettacoli di burattini (un tipo di teatro, quest’ultimo, più popolare e rozzo). La scena rappresentata nel teatrino di marionette è ispirata all’Atto terzo – Scena XIII e XIV - de ‘Il servitore di due padroni’, commedia composta da Carlo Goldoni nel 1745 che riscosse un grande successo. Per visitare la Casa Museo di Carlo Goldoni potete acquistare online il biglietto d’ingresso singolo o il comodo Museum Pass, che include l’accesso anche agli altri Musei Civici Veneziani!

Ultimi post

Venezia: Le colonne del ciborio dell’altare della Basilica di San Marco

ciborio-san-marco-venezia
Curiosità storiche

La basilica di San Marco a Venezia è una fonte inesauribile di tesori… Le quattro colonne in alabastro che sorreggono il ciborio sop...

Vedi

Padova: L’antico cimitero ebraico di Padova in via Weil

cimitero-ebraico-padova
Curiosità storiche

Padova vanta una delle università più antiche del mondo, fondata nel 1222 e aperta a tutti. Tra il Duecento e il Trecento, i cittadin...

Vedi

Venezia: La pietà di Tiziano alle Gallerie dell’Accademia

pieta-tiziano
Presenze illustri

Tiziano Vecellio è ritenuto il più grande pittore della storia dell’arte Veneziana, conosciuto ed apprezzato in tutto il modo… Pe...

Vedi

Verona: Il museo degli Affreschi

museo-affreschi-verona
Opere e luoghi poco noti

La città di Verona offre un ampio ventaglio di possibilità ai suoi visitatori: oltre ai luoghi più noti, come l’Arena o la casa di...

Vedi

I post più letti

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi

Verona: Il Giardino Giusti e il cipresso di Goethe

giardino-giusti
Opere e luoghi poco noti

Non è un caso se l’Italia viene definita come ‘il paese dei giardini’… Ogni città, borgo o paesino ha un giardino, magari con...

Vedi

Venezia: La ' Battaglia Navale' del Tintoretto a Palazzo Ducale

Battaglia_Garda
Curiosità storiche

Il soffitto di Palazzo Ducale, oltre ad essere il soffitto sospeso in legno più grande del mondo, è un vero e proprio contenitore di ...

Vedi

Treviso: Il tempio Canoviano a Possagno

Tempio-Canova-Possagno
Presenze illustri

Possagno è un piccolo comune in provincia di Treviso famoso in tutto il mondo per aver dato i natali a uno dei più grandi scultori di...

Vedi