Aneddoti & Curiosità

Andrea Schiavone, Carlo e Camilla e il Rinascimento a Venezia

Curiosità storiche
schiavone-correr

Andrea Schiavone, Carlo e Camilla e il Rinascimento a Venezia

In questi giorni al Museo Correr di Venezia, localizzato in Piazza San Marco, si tiene una bellissima mostra su un pittore veneziano, purtroppo, poco conosciuto: Andrea Schiavone.

Attivo alla metà del ‘500, non fu molto apprezzato dai suoi contemporanei che gli preferivano Tintoretto o Tiziano. Il suo oblio fu dovuto anche ai pochi, e non proprio lusinghieri, commenti che Giorgio Vasari gli dedica nel suo famoso libro sulle Vite dei più famosi artisti italiani suoi contemporanei, nel quale lo definisce un imbrattatore di tele poco accurato nel disegno.

Schiavone fu però molto amato in Inghilterra, come è possibile vedere dalle opere in mostra: moltissimi quadri e disegni arrivano dal Regno Unito dove furono acquistati da vari collezionisti nel corso del ‘600.

Per esempio, nella sala IX si possono ammirare quattro tavolette, un tempo parte di un fregio, che sono state gentilmente prestate alla mostra di Venezia da Sua Altezza Reale il principe di Galles Charles Windsor e dalla sua illustre consorte Camilla Parker Bowls. Le quattro opere si trovano di solito nel loro salotto londinese

‘Il giudizio di Mida', tela di grandi dimensioni che troneggia nella sala XI, viene invece dal Salone principale di Kensington Palace, dimora del principe William e della principessa Kate e lì ha il posto d'onore.

Approfittate della mostra per ammirare queste opere d'arte abituate ad essere viste solo da ‘occhi reali' ed entrate in contatto con questo grande artista in compagnia di un'esperta guida veneziana: compilate il nostro form e vi risponderemo al più presto!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Treviso: Villa Condulmer a Mogliano Veneto e Giuseppe Verdi

villa-condulmer
Presenze illustri

Giuseppe Verdi è sicuramente uno dei musicisti più famosi del suo tempo… Anche chi non si intende di Opera riconosce le arie delle ...

Vedi

Padova: Il teatro Anatomico dell’Università di Padova

teatro-anatomico-padova
Opere e luoghi poco noti

L’università di Padova, fondata nel 1222, è uno dei simboli più importanti della cultura in Italia… Al suo interno, i luoghi da ...

Vedi

Venezia: Il presepe sottomarino nella laguna di Venezia

presepe-sommerso
Opere e luoghi poco noti

Il 26 gennaio 1961 la nave mercantile croata Wrmac affondò al largo dell’isola del Lido nella laguna di Venezia, circa 3 miglia fuor...

Vedi

Venezia: La cappella di Santa Lucia nella chiesa di San Geremia a Venezia

s-geremia-venezia
Curiosità storiche

Il 13 dicembre, il giorno più corto dell’anno, si celebra un po’ in tutto il mondo la festa di Santa Lucia. Le sue reliquie, giunt...

Vedi

I post più letti

Vicenza: La scenografia del teatro Olimpico di Vicenza

olimpico-scenografia
Curiosità storiche

Vicenza è sicuramente la città di Andrea Palladio (1508- 1580), uno dei più grandi architetti di tutti i tempi, soprattutto per quan...

Vedi

Padova: I fantasmi del Castello di Monselice

castello-monselice
Misteri & Leggende

A Sud di Padova troviamo Monselice, splendido borgo medievale arroccato sulle colline, dal quale si gode di una vista straordinaria. L...

Vedi

Venezia: L'Otello di Orson Welles e la scala del Bovolo a Venezia

Otello
Location cinematografiche

Fin dagli esordi della settima arte, Venezia è stata scelta da molti registi come scenografia per film, alcuni entrati anche nella sto...

Vedi

Venezia: Il giardino Eden nell'isola della Giudecca a Venezia

giardino-eden-venezia
Opere e luoghi poco noti

Dietro la prigione maschile dell'isola della Giudecca si trova un giardino segreto, nascosto agli occhi di tutti e dal nome affascinant...

Vedi