Aneddoti & Curiosità

Gli Angeli di Guariento nel Museo degli Eremitani a Padova

Opere e luoghi poco noti
angelo-guariento

Gli Angeli di Guariento nel Museo degli Eremitani a Padova

Quanti tipi di Angeli esistono? A parte l'Angelo custode di solito non ci verrebbe in mente altro…. In realtà ci sono tanti tipi diversi di Angeli, addirittura nove!

Se volete saperne di più vi consiglio di visitare il bellissimo Museo degli Eremitani a Padova, dove sono conservate le più belle opere della città del Santo.

In una delle sale del Museo è stato ricostruito lo spazio della cappella privata che la famiglia dei Carraresi - Signori di Padova dal 1318 fino al 1405, quando la città fu conquistata dalla Repubblica di Venezia - aveva all'interno del loro Palazzo cittadino.

Per decorare questo luogo religioso, che allo stesso tempo era un simbolo del potere e del prestigio della famiglia, fu chiamato il più celebre pittore padovano dell'epoca, Guariento di Arpo (attivo dal 1338 al 1367), allievo del grande fiorentino Giotto.

Guariento dipinse nella volta della Cappella i nove Cori angelici, seguendo la suddivisione di Dionigi l'Areopagita: Serafini, Cherubini, Troni, Dominazioni, Principati, Potestà, Virtù, Arcangeli e Angeli.

Al primo ordine (Serafini, Cherubini, Troni) è dato il compito di adorare Dio; al secondo (Dominazioni, Principati e Potestà) il governo del mondo; al terzo (Virtù, Arcangeli e Angeli) l'esecuzione dei disegni di Dio.

Siete mai stati a Padova? La meravigliosa città del Santo merita una visita, magari accompagnati da un'esperta guida turistica… Grazie alle nostre visite guidate private di Padova potrete concordare itinerario, giorno ed orario di partenza che preferite!

A cura della redazione di Insidecom

Ultimi post

Venezia: Cosa si mangia al Redentore?

sarde-saor
Tradizioni popolari

Festa tradizionale per eccellenza, celebrata ogni anno nel terzo fine settimana del mese di luglio, il Redentore ricorda la fine della ...

Vedi

Venezia: La cittadina di Dolo e i suoi abitanti

Dolo
Modi di dire

In provincia di Venezia c’è un piccolo comune, Dolo, che non ha una gran bella fama… L’espressione Ma te vien dal Dòeo? (Ma vie...

Vedi

Venezia: La Cripta della chiesa di San Simeone Piccolo

san-simeone-piccolo-venezia
Opere e luoghi poco noti

Appena usciti dalla stazione ferroviaria di Venezia, davanti a voi vedrete l’imponente cupola della chiesa di San Simeone Piccolo, ri...

Vedi

Vicenza: La leggenda dei Nani di Villa Valmarana a Vicenza

Villa_Valmarana_ai_Nani
Misteri & Leggende

Villa Valmarana ai Nani di Vicenza è una delle ville più conosciute e visitate del Veneto soprattutto grazie agli affreschi di Gianba...

Vedi

I post più letti

Treviso: Il cimitero ebraico di Conegliano

cimitero-conegliano
Opere e luoghi poco noti

Non tutti sanno che la città di Conegliano ha ospitato una delle più importanti comunità ebraiche del Veneto, sia dal punto di vista...

Vedi

Belluno: La casa natale di Tiziano Vecellio a Pieve di Cadore

casa-tiziano-pieve
Presenze illustri

Nel cuore delle Dolomiti, patrimonio dell’Unesco, si trova un piccolo, pittoresco paesino, Pieve di Cadore. Si tratta di un luogo spe...

Vedi

Vicenza: Il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa

Ponte-degli-Alpini-Bassano
Curiosità storiche

Se i ponti sono la vostra passione non potete assolutamente perdere il Ponte degli Alpini a Bassano del Grappa, in Provincia di Vicenza...

Vedi

Venezia: L’altorilievo di Ercole sulla facciata della casa del Tintoretto

casa-tintoretto-venezia
Misteri & Leggende

Nel sestiere di Cannaregio a Venezia sorge la casa del famoso pittore Jacopo Robusti detto ‘il Tintoretto’ (1519- 1594). Sulla facc...

Vedi